Categoria: FSI

0

Occorrono una nuova classe politica e nuovi partiti popolari

I governi che, da almeno venti anni, sono espressione del partito unico delle due coalizioni liberiste ed eurounioniste, infatti, proseguono con una politica depressiva volta all’ostinata e assurda difesa dell’euro e con esso dell’Unione europea. La moneta unica, utilizzata da Paesi con strutture produttive, tassi di inflazione e di interesse disomogenei, unita alla libera circolazione dei capitali, ha favorito il formarsi di squilibri commerciali che, allo scatenarsi della crisi, prima finanziaria e poi economica, si...

0

Una strategia energetica per l’Italia (documento per l’Assemblea nazionale del FSI – 27 maggio 2018)

UNA STRATEGIA ENERGETICA PER L’ITALIA A fini di utilità generale la legge può riservare originariamente o trasferire, mediante espropriazione e salvo indennizzo, allo Stato, ad enti pubblici o a comunità di lavoratori o di utenti determinate imprese o categorie di imprese, che si riferiscano a servizi pubblici essenziali o a fonti di energia o a situazioni di monopolio ed abbiano carattere di preminente interesse generale. Articolo 43 della Costituzione della Repubblica Italiana INTRODUZIONE L’energia è...

0

Roma, 27 maggio: 3ª Assemblea nazionale del Fronte Sovranista Italiano e 1° Seminario del CPR

Domenica 27 maggio 2018 a Roma, presso il Teatro dell’Angelo (Via Simone De Saint Bon 19), si svolgerà la 3ª Assemblea nazionale del Fronte Sovranista Italiano, il primo partito sovranista d’Italia. ­ Più precisamente all’assemblea del 2018, anticipata rispetto allo scorso anno in ragione degli appuntamenti elettorali che in autunno vedranno impegnato il partito con il progetto Riconquistare l’Italia, sarà dedicata la sessione mattutina della giornata. Dopo la consueta parte istituzionale, nella quale verranno presentati 2 nuovi...

0

Avvelenata italiana: la soluzione è copiare dal nostro passato

di STEFANO D’ANDREA In Italia è accaduta una cosa assurda, qualcosa che richiama il concetto di simulacro di Baudrillard: la finta politica, la politica delle declamazioni ideologiche – quella che faceva credere ai militonti, ai simpatitonti e ai votonti che il PCI dovesse fare una rivoluzione, che in realtà il PCI non voleva fare e che l’URSS non avrebbe consentito di fare (attentato a Berlinguer in Bulgaria; consenso, documentato, del kgb al rapimento di Moro),...

0

Riconquistare l’Italia partecipa alle prossime elezioni regionali in Trentino (e in Abruzzo)

Dopo aver partecipato alle elezioni regionali del Lazio, siamo lieti di annunciare che parteciperemo alle elezioni regionali in Trentino, che si svolgeranno in ottobre. In Trentino Alto Adige, il Consiglio Regionale è composto dall’insieme dei consiglieri eletti nelle due province autonome di Trento e Bolzano. Noi parteciperemo alle elezioni provinciali di Trento. Secondo la legge elettorale regionale, la lista deve essere composta da un minimo di 26 candidati: il numero massimo di candidati è invece...

0

La nostra esperienza nelle elezioni regionali del Lazio

di STEFANO D’ANDREA Venerdì 9 marzo abbiamo svolto un Comitato Direttivo allargato ai soci del Fronte Sovranista Italiano che si sono candidati nelle elezioni regionali del Lazio, per trarre insegnamenti dalla nostra prima esperienza elettorale a livello regionale con il progetto Riconquistare l’Italia. Espongo brevemente tutto ciò che abbiamo appreso e che darà maggior forza ai tentativi di partecipare alle regionali, in almeno altre nove regioni, nel triennio 2018-2020. Innanzitutto abbiamo avuto riscontri estremamente positivi...

0

Si è chiusa la campagna per le elezioni regionali del Lazio: un resoconto

di STEFANO D’ANDREA Chiusa la campagna elettorale per le elezioni regionali del Lazio, è utile una riflessione su obiettivi e risultati. Intanto abbiamo scelto un nome, per questa elezione regionale e per le svariate altre alle quali parteciperemo negli anni 2018-2020, “Riconquistare l’Italia”, in luogo di altri per i quali avremmo potuto optare e in luogo del nome del nostro partito. Ebbene, per quanto mi risulti e sebbene abbia cercato di assumere informazioni, nessuno dei...

0

Programma di Riconquistare l’Italia per la Regione Lazio: la Città Metropolitana di Roma Capitale

[Dal programma della lista Riconquistare l’Italia per le elezioni regionali del 4 marzo 2018 – candidato Presidente Stefano Rosati] L’art. 114 della Costituzione, come modificato dalla Legge Costituzionale n. 3/2001, prevede che la Repubblica Italiana è costituita, oltre che dallo Stato, da Comuni, Province, Città metropolitane e Regioni. La Città Metropolitana, nell’intenzione del legislatore, dovrebbe essere un Ente territoriale che si occupa dei problemi di una grande area metropolitana; ossia di un’area densamente popolata composta da più comuni...

0

Programma di Riconquistare l’Italia per la Regione Lazio: ambiente

[Dal programma della lista Riconquistare l’Italia per le elezioni regionali del 4 marzo 2018 – candidato Presidente Stefano Rosati] La nostra visione della gestione di ambiente e territorio individua nella buona salute di questi sistemi la fonte del sostentamento e del benessere dell’essere umano. Riteniamo quindi necessario che la politica si faccia parte attiva nel conciliare le esigenze legate al soddisfacimento dei bisogni umani con quelle di tutela dell’ambiente, nella convinzione che già nel medio periodo si tratti...

0

Programma di Riconquistare l’Italia per la Regione Lazio: sicurezza del territorio e protezione civile

[Dal programma della lista Riconquistare l’Italia per le elezioni regionali del 4 marzo 2018 – candidato Presidente Stefano Rosati] La modifica al Titolo V della Costituzione sancisce la libertà delle Istituzioni regionali di legiferare e lavorare in “concorrenza” allo Stato in diversi settori riguardanti la vita pubblica, tra cui anche la Protezione Civile ed il governo del territorio. In questo senso si è lasciato intendere alle amministrazioni di avere un potere non indifferente sul territorio, potere spesso esercitato...

0

La scheda elettorale che avrei voluto

di MASSIMILIANO SIST (FSI Latina) La scheda elettorale che avrei voluto, quella che invece ho ricevuto e il partito che non posso (ancora) votare. Qualche giorno fa ho ricevuto il plico per poter votare alle elezione del 4 Marzo in quanto iscritto all’AIRE, l’anagrafe degli italiani residenti all’estero. Aprendolo mi si è presentato uno spettacolo desolante, nove liste presenti ma un unico scandaloso comune programma, sempre lo stesso da trent’anni a questa parte. Ho quindi...

0

Programma di Riconquistare l’Italia per la Regione Lazio: istruzione e formazione professionale

[Dal programma della lista Riconquistare l’Italia per le elezioni regionali del 4 marzo 2018 – candidato Presidente Stefano Rosati] L’obiettivo programmatico generale di Riconquistare l’Italia in tema di istruzione è la restaurazione della centralità della scuola pubblica, sia come luogo di formazione del cittadino, che come luogo di sviluppo di conoscenze teoriche di alto livello e di capacità pratiche connesse all’attività produttiva. Riteniamo che la cosiddetta autonomia delle istituzioni scolastiche, introdotta da ormai vent’anni, abbia causato l’incapacità delle...