Categoria: Azioni

0

Banchetto sovranista a Bologna

Sabato 3 giugno 2017 il FSI Emilia-Romagna ha organizzato il suo terzo banchetto in città, per l’occasione (e tenuto conto della bella stagione) allestito all’ingresso dei Giardini Margherita, il principale parco pubblico bolognese. Oltre a me hanno partecipato al banchetto i soci Michele Cervone, Luciano Del Vecchio, Angela Pedrini, Lorenzo Sambri e Fiorella Susy Fogli (che per l’occasione ci ha raggiunto da Ferrara). Dopo aver allestito il banchetto verso le 15 abbiamo iniziato il volantinaggio...

0

Riunione telematica FSI Toscana

Presenti 2 simpatizzanti, Alessio e Veronica, che si sono dimostrati molto interessati e incuriositi delle tematiche del FSI. I soci presenti sono stati Alberto Serra, Maurizio Deidda, Iacopo Biondi Bartolini, Luca Russi e Jacopo D’Alessio. Abbiamo illustrato il progetto e risposto a domande riguardanti temi di attualità come l’immigrazione, rifacendoci al documento approvato nel 2015. Il problema, comune a molti, è quello di aver paura del fatto che serva militare: anche in questo frangente abbiamo...

0

Volantinaggio FSI alla cittadella universitaria di Catania

Oggi ho scelto la cittadella universitaria per qualche ora di volantinaggio. Ho piantato una bandiera nei pressi dell’ingresso pedonale della cittadella ed ho invitato i passanti, quelli che sembravano più interessati, a scambiare quattro chiacchiere per far loro conoscere meglio il Fronte Sovranista Italiano. Quando qualcuno si ferma ad ascoltarmi lo invito a lasciarmi un indirizzo email in modo da poterlo invitare ai prossimi incontri di approfondimento… Credo che sarà una strategia utile e, già...

1

Banchetto FSI a Formigine (MO)

Sabato 27 maggio i soci Luciano Del Vecchio, Antonio Gisoldi, Alessandra Macchioni, Angela Pedrini e Lorenzo Sambri hanno organizzato un banchetto nella piazza del mercato di Formigine (MO). C’e stato un gran viavai di gente ed abbiamo potuto distribuire diversi volantini, anche se ci è sembrato che la gente non fosse molto interessata a fermarsi per informarsi, probabilmente per via del fatto che ci trovassimo proprio nei pressi di un mercato, dove la gente va...

0

FSI incontra Rethinking Economics a Bologna

Oggi 24 maggio 2017 ho partecipato all’assemblea pubblica del collettivo di Rethinking Economics Bologna, ideata dagli studenti della locale facoltà di Economia per fare il punto sulle iniziative passate, promuovere le nuove, e ascoltare eventuali proposte esterne. Per il FSI ero presente io, c’erano poi i ragazzi del collettivo e tre membri dell’associazione “Moneta Positiva” tra i quali Fabio Conditi, presidente di quest’ultima. L’assemblea è iniziata con il relatore principale che ha espresso l’intenzione di...

0

La militanza di Aprile del FSI a Pescara

Il mese di aprile è stato proficuo per i sovranisti dell’area metropolitana di Pescara, con 3 iniziative che verranno ripetute a cadenza mensile ed un evento straordinario: 1- Giovedì 6 aprile a Pescara, presso la biblioteca Falcone e Borsellino, si è svolto il secondo appuntamento del “Cinema di Fronte: cineforum, dibattiti e riflessioni”, con la proiezione di “Network” (in italiano “Quinto potere”), film di Sidney Lumet del 1976, feroce parodia del mondo della televisione con...

0

Banchetto FSI a Palermo

Grazie alla tenacia di Bruno, Domenica 21 maggio dalle 16:30 alle 20:00 io, Bruno Zerbo, Valerio Macagnone ed il giovanissimo Davide Spinello abbiamo volantinato con un meraviglioso banchetto tricolore in via Cavour a Palermo. Posizione ed orario si sono rivelate strategiche, (“nonostante” la vicinanza della Feltrinelli). La risposta dei passanti credo sia stata migliore delle aspettative, con almeno 5 gruppetti di persone che si sono fermati ad intessere discussioni con i preparatissimi Bruno e Valerio....

0

FSI ubiquitario in Sicilia: conferenza e volantinaggio davanti a PIIGS a Catania e provincia

Venerdì pomeriggio (26 Maggio, ndr) sovranista! Abbiamo in programma due eventi distanti circa 35 chilometri e un’oretta di tempo per spostarsi. Io, Giuseppe Nocera e Lorenzo D’Agata vogliano andare prima alla presentazione dell’ultimo libro di Diego Fusaro “pensare altrimenti” (in programma alle 17 presso il monastero dei benedettini di Catania) e poi alla proiezione del film sull’euro e l’austerità “PIIGS” (alle ore 20.30 al cinema di Riposto in provincia di Catania). All’ultimo minuto un problema...

0

Volantinaggio FSI davanti a PIIGS a Trento

Ieri (23 Maggio, ndr) io e tre soci siamo andati alla presentazione di PIIGS a Trento, organizzata da Trentino MMT. Il risultato è stato abbastanza deludente. A fronte dell’intenzione da parte degli organizzatori di consentire un dibattito alla fine del film, hanno monopolizzato la scena propinando una lezione di economia di più di un’ora, consentendo solo qualche domanda al pubblico “breve e di carattere strettamente economico”. Noi siamo andati via prima perchè i mezzi pubblici...

0

FSI volantina al Salone del Libro di Torino

Innanzitutto c’è da dire che per colpa della guerra intrapresa per spostare il salone a Milano, quest’anno un paio di case importanti non erano presenti, togliendo qualcosa di importante alla manifestazione. Il flusso di persone però è stato importante comunque, e nonostante fuori agli ingressi del salone fossero presenti ogni tipo di vendite ed affini, testimoni di Geova, Unicef ed altro compresi noi siamo riusciti a farci onore, volantinando e finendo totalmente i volantini a...

0

FSI partecipa all’incontro NO TAP pugliese

Ho partecipato ad un incontro privato tra cittadini in cui si è discusso sulle azioni da mettere in campo qui nel salento per opporsi alla Tap. Io ho partecipato di buon grado, innanzitutto perchè invitato in qualità di esponente di FSI (lo stesso gruppo che mi aveva invitato a relazionare per il NO al referendum) e poi perchè emozionalmente sono portato a schierarmi contro la Tap. Questo era uno dei punti. Colmare il gap informativo,...

0

Volantinaggio FSI davanti a PIIGS a Città di Castello (PG)

Chi scrive e Luca Russi ieri sera siamo andati a vedere la proiezione del film PIIGS a Città di Castello. Secondo noi il film ha toccato una serie di punti nevralgici, dall’aspetto economico a quello costituzionale fino a quello politico. Tuttavia, come si è riscontrato, si è puntata maggiore attenzione sulla componente economica rispetto alle altre, specialmente nel messaggio conclusivo. Nonostante ciò, crediamo che il montaggio rimanga aperto e articolato, per quanto dispersivo, lasciando spazio...