Le possibili ragioni del relativo insuccesso del M5S

Potrebbero interessarti anche...

6 Risposte

  1. mezzo pensante ha detto:

    ottimo

  2. tino ha detto:

    la disfatta per mio conto è stata un insieme di cose che hanno distrutto tutto il lavoro fatto e anzi l'hanno rivolto contro a chi lo stava facendo ,

    Grillo  recita e lo si  vede quando è sul palco , ma non è scaltro come pensa e infatti gli hanno tirato un paio di trappoloni e lui c'è cascato come una pera , anche se poi sospettando, qualcosa ha cercato di glissare un po, ma  la trappola ormai era scattata ed il danno fatto . Per me è stato palese da subito che nella questione EXPO qualcosa di sospetto c'era , non era possibile sia la scadenza proprio alla data giusta e sia la cifra minima ,si parla di 2milioni che in un cantiere del genere è una mancetta , la comunicazione che ne è uscita è stata che Renzie ha lasciato scoprire le cose . L'altro trappolone è stato quando hanno detto che gli eredi di berlinguer erano i 5S , un piccolo capolavoro … poi la peste rossa, insomma sembra che la premiata C & G abbiano giocato al ribasso per paura di troppo rialzo . Questi poi sono i trappoloni proprio evidenti , gli altri sono stati magari piu subdoli ma non per questo meno efficaci , i gufi , i tetti ecc. insomma ha stravinto una tecnica comunicativa ben architettata , non so chi la manovra ma la sa manovrare bene .
    Poi resta anche il dubbio che C & G non siano così sprovveduti e vogliano proprio tenere il 5S fermo non oltre una certa soglia o … lo sono veramente ? non conoscendoli personalmente non si posso dare nessun tipo di  giudizio .

    Per conto mio il dire del referendum o altre simili amenità non ha spostato piu di tanto che pochi sanno veramente come stanno le cose e quei pochi difficilmente in questa tornata avrebbero votato 5S

  3. leopoldo ha detto:

    il 22% dei votanti + di 5 milioni e mezzo, secondo partito, non direi proprio male. Se non fosse per le sparate vinciamo noi ecc…. , potrebbero essere sodisfatti. dipende dalle proprie aspettative.

  4. gios ha detto:

    e se grillo si allea col sovranista Farage che fate … riconsiderate il giudizio sul movimento?

  5. stefano.dandrea ha detto:

    Gios,

    preferisco la Le Pen, che è socialista, sia pure con profili che rifiuto (grandeur, bomba atomica, referendum sulla pena di morte), a Farage. Farage è liberista. Critica la UE soltanto in quanto, a suo dire socialista (per lui significa burocratica e insensata), oltre che, giustamente, perché non democratica. Se ilM5s si allea con Farage personalmente avrei un ulteriore profilo di critica da svolgere. La verità è che il M5s è uno dei nuovi partiti. Per far fuori il PU2C (partito unico delle due coalizioni, che non è unito solo sull'euro: pud€ è limitativo) servono almeno altri 2 partiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *