I sovranisti e la fine dell'euro

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Simone ArticoloUno Boemio ha detto:

    Tratto da Il più grande successo della neuro di Goofynomics:
    “Sto lavorando perché da questo casino ci tolgano quelli che ci hanno messo dentro”
    dopo aver detto su movimenti ed associazioni sovraniste:
    “Insomma, non posso dirlo in sintesi e con una parola sola, perché sarebbe un insulto, ma diciamo, con una perifrasi, che il problema è una rara e fatale predisposizione all’inefficacia, una radicale e irredimibile incapacità di gestire le relazioni umane, una patetica ostinazione a voler far politica senza aver proprio idea di come ci si muova in una polis.”
    e:
    “l’idea di lasciare che i movimentisti si aggregassero, neutralizzandosi a vicenda …, è stata geniale”

    Tratto dal documento di analisi e proposte dell’ARS:
    “Euro e Unione Europea sono quindi i primi nemici da abbattere per chiunque voglia difendere le condizioni di vita dei ceti popolari e medi, la sovranità popolare, la democrazia politica.”

    Mi chiedo verso quale direzione spinge questo post?

  2. stefano.dandrea ha detto:

    Te lo chiedi perché ti è sfuggita l’ultima frase: ” promuovono il risveglio e organizzano l’esercito dei militanti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *