Riscoprire l'importanza dello Stato.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Ezio Bruno ha detto:

    D’accordo su quasi tutto. Due osservazioni soltanto:
    1) Il M5S in questo momento è impegnato nella raccolta di firme per una legge costituzionale di iniziativa popolare che istituirebbe un referendum consultivo sull’uscita dall’euro, sono organizzati banchetti per la raccolta di firme in tutta Italia. L’iniziativa è pubblicizzata con l’ashtag #fuoridall’euro.
    Non si tratta quindi di “frange” più o meno consistenti, ma di un impegno globale di tutto il movimento.
    2) La seconda strada per uscire dall’euro, quella che Bagnai chiama di “sinistra”, mi sembra non soltanto l’unica possibile ma anche la sola coerente con le posizioni antiglobaliste e protezionistiche assunte regolarmente dal M5S.

  2. ndr60 ha detto:

    …e a proposito degli scambi USA/UE, il TTIP avrebbe l’effetto di un meteorite, sulle PMI e sui prodotti agroalimentari del Belpaese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *