Una breve riflessione su globalismo, nazionalismo e sovranismo

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. anna biancalani ha detto:

    Solo una donna vera poteva scrivere queste riflessioni che toccano la ragione e il cuore insieme.
    Condivido totalmente il sentire e apprezzo la sua logica stringente e la scrittura pregnante e poetica.

  2. Marco Zorzi ha detto:

    Bellissimo articolo.

  3. massimo franceschini ha detto:

    Bellissimo!

  4. Ester Piera Zuercher Camponovo ha detto:

    Un articulo che respectiva il mio modo di vedere, senza confini non si costruisce nulla. Coloro che non vogliono confini sono in gran parte in malafede, coloro che li seguono e sono in buona fede sono molto ingenui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *