Come si uscirà dall’euro – come si porrà fine all’Unione Europea

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Erno Ferri ha detto:

    D’Andrea ha correttamente segnalato i limitidi chi fino ad oggi si è detto contrario all’euro e alla UE ma poi alla prova dei fatti non ha superato l’esame. Se intendiamo come rivoluzionaria una forza che si propone di cambiare il sistema ha perfettamente ragione, ma credo sia utile valutare di più l’euro e la UE per capire la loro natura e l’esigenza di perseguire un nuovo ordine. L’euro non funziona perchè oltre a non coinvolgere un’area valutaria ottimale ( condivisione debito, stesso sistema fiscale, omogeneo livello di sviluppo economico ) principalmente si basa sul passaggio della sovranità monetaria dagli stati al mercato ( cioè alle oligarchie finanziarie ). In questo sistema lo Stato non può assolvere compiutamente alla sua funzione di erogare servizi, fare azioni anticicliche in economia, redistribuire il reddito ecc. . In Italia dal 1980 lo Stato anziché immettere risorse nell’economia le ha sottratte. Il risultato, maggiore disuguaglianza , impoverimento della maggior parte dei cittadini e arricchimento di pochi, con corrispondente trasferimento di potere. Non è un problema tecnico ma politico e riguarda lo scontro tra interessi diversi. Chi ne sottolinea i limiti economici ( esempio Bagnai )esamina utilmente una parte del problema ma il tempo del superamento dipende dagli equilibri delle forze contrapposte, dalla loro consapevolezza e dalla loro capacità di diventare egemoni. In questo senso chi vede solo l’aspetto tecnico é fatalmente condizionato, come inefficaci risultano quelli che agitano solo strumentalmente il problema.

  2. Giordano ha detto:

    Ma da sovranisti siete diventati sovranari?

    • Stefano D'Andrea ha detto:

      Sovranari è il nome che ho deciso di dare a coloro che tifano sulla rete per singoli parlamentari, sperano in (e votano) deboli forze politiche revisioniste, si entusiasmano per post, tweet video comunicati stampa di star anti-euro (Galloni o Barnard, Mori o Bagnai, Borghi o Rinaldi, Fusaro o Becchi), e attendono giocosamente il cadavere di un nemico che nessuno ha il coraggio di voler uccidere.
      Noi avremo e sicuramente abbiamo altri limiti ma non siamo sovranari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *