Il mondo si è fermato

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Gianluca ha detto:

    Caro Luca, è nei momenti difficili che si riconoscono gli amici e così pure le istituzioni che funzionano. L’Europa è mai esistita? Forse le istituzioni bancarie e burocratiche europee, quelle sì che esistono, e sono solo una garanzia per gli investitori e gli speculatori a livello mondiale, gli amici del 3%, per intenderci. Che dire poi di questo misero Occidente- Accidente, un decrepito senescente che si trascina da decenni verso il declino, un paziente moralmente asfittico, incapace anche solo di vedere la realtà delle cose. Il virus, dunque, che fa il suo mestiere, ci sta mettendo di fronte alla realtà della morte. Ecco, forse, nella sua crudeltà, questo potrebbe ridestarci dal sonno, dall’ottusità del pensiero unico, dall’appiattimento globale. È di fronte alla morte che gli uomini si risvegliano e vedono, finalmente, la realtà.
    Distinti saluti
    Gianluca Gobbo.

  2. Marzia Colitti ha detto:

    Mi inchino a tanta profondità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *