Le rivoluzioni le fa il popolo, non le elite!

Potrebbero interessarti anche...

5 Risposte

  1. sandradesnos ha detto:

    chi ha detto la verità al popolo?

  2. stefano.dandrea ha detto:

    Mi sembra di aver risposto nell'articolo: "Naturalmente è necessario che qualcuno sappia parlare al popolo. Quasi sempre questo qualcuno è persona particolarmente brillante negli studi e profonda di pensiero".

    E una risposta l'aveva data già Mazzini: il popolo "non fallì mai alla chiamata ogni qual volta gli vennero innanzi, in nome della santa Libertà, uomini che incarnarono in sè l'azione e la fede

  3. francesco ha detto:

    Stafano
    farei attenzione a non confondere rivoluzione e conquista del potere di cui di fatto e' la fase successiva.La rivoluzione serve al popolo a selezionare una nuova classe dirigente per dare un progetto al dopo rivoluzione.Senza progetto e classe dirigente e' il caos.Le rivoluzioni delle elite' si chiamano GOLPE o transizione dei poteri(cruenta o pacifica vedi tu).Secondo me sono due facce della stessa medaglia  imprescindibili.

  4. Claudio Martini ha detto:

    Una cosa è sicura: le rivoluzioni non le fanno i gruppi che si credono un’élite, e che sostengo a ogni piè sospinto di esserlo.

  5. stefano.dandrea ha detto:

    Francesco, sono fondamentalmente d'accordo. Infatti ho escluso che quella fascista sia stata una rivoluzione e l'ho fatto in base alle caratteristiche sociali, economiche e culturali dei soggetti che guidarono la presa del potere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *