Call center

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. ndr60 ha detto:

    Testimonianza personale: due giorni fa mi sono rivolto al 155 della Wind e mi ha risposto un'operatrice dalla… Romania!!! Molto gentile e parlante un ottimo italiano, non ho potuto fare a meno di chiedermi quanto la pagassero e, soprattutto, se fosse proprio il caso di delocalizzare anche i call-center. Tonguessy ci spiega con la consueta precisione che sì, è proprio il caso in un mondo in cui i diritti dei lavoratori sono una bestemmia.

  2. Giovanni ha detto:

    Anche io confermo, seppur parzialmente. Il laptop, acquistato in grande catena di distribuzione perché il nostro solito rivenditore ha già fatto bancarotta, mi si era guastato in garanzia. Banale sostituzione di ventola, è necessario spedirlo.

    Il call center era italiano ma il laptop è stato spedito, se non ricordo male, in Ungheria. Avrebbe potuto farlo qualsiasi tecnico locale. Senza parole.

  1. 3 Ago 2013

    […] Call center […]

  2. 9 Ago 2013

    […] Fonte: http://www.appelloalpopolo.it/?p=9253 […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *