1287 Risultati della ricerca

Per la ricerca "liberali".
0

PPE, S&D e Liberali criticano von der Leyen sui vaccini anti-COVID. E la sinistra chiede la commissione d’inchiesta

Da: EuNews (Emanuele Bonini) Ursula von der Leyen ha un problema di fiducia. Della presidente della Commissione europea hanno tutti qualcosa da dire, e da far notare. Il modo in cui è stata gestita sin qui la pur complessa partita dei vaccini lascia malumori in ogni schieramento politico. Gli incontri con i principali gruppi parlamentari per discutere proprio di vaccini non sono andati benissimo per la tedesca. Tutti si dicono d’accordo su una strategia comune europea, ma...

0

Le democrazie liberali? Mezze democrazie

di MARCO DI CROCE (FSI-Riconquistare l’Italia Roma) La democrazia liberale è il riconoscimento del pari diritto a ogni membro della società a determinare le leggi sotto le quali vive la società. Ma nella democrazia liberale, dove lo stato detta legge senza agire, come un intelletto senza mani, non viene riconosciuto il pari diritto di ogni membro della società a determinare l’ambiente, le condizioni reali, in cui vive la società. L’ambiente, infatti, è determinato dagli atti...

0

Liberalismo dell’obbligo

di IL PEDANTE  I tempi di crisi sono tempi di contraddizioni. Non fa eccezione il tempo presente, incatenato a un modello antropologico proiettato verso l’inesistente – il «progresso», il futuro – e perciò condannato a fissare sempre più in alto l’asticella delle sue promesse per giustificare la distruzione che semina nell’esistente. La contraddizione più macroscopica, quella logica, è nello scarto ormai osceno tra gli scopi dichiarati e gli esiti conseguenti. Lì si annida l’arsenale apologetico...

5

Il liberalismo “buono” non esiste

1)ANTI-LIBERALE Il liberale predilige i diritti dell’individuo rispetto ai diritti sociali, in vari gradi rispetto al tipo di liberalismo desiderato, ma la sostanza non cambia. Predilige l’individuo perché, anche in maniera inconscia, si sente superiore al resto della popolazione, e quindi in grado di decidere per sé. Il liberale ha quindi una profonda concezione antidemocratica della politica, che si definisca di destra o di sinistra. Il liberale è, in sintesi, contro lo Stato. Per questo,...

2

Il liberalismo ruba e uccide

1) I VERI EVASORI NON LI TOCCANO MAI (I MILIARDARI CHE PAGANO L’1% DI TASSE) La vera lotta all’evasione va fatta contro Ikea, McDonald’s, Deutsche Bank, Apple, Amazon, Facebook, Twitter, Airbnb, Uber, Google, Coca Cola, Pepsi, Starbucks e via discorrendo, cioè le centinai di multinazionali che eludono il fisco con i tax ruling da sempre tollerati dall’UE, che sono poi la fonte di ricchezza del Lussemburgo, trasformato negli ultimi vent’anni in un paradiso fiscale dall’ex...

0

La democrazia è il nemico dei liberali

di PIERLUIGI BIANCO (FSI Lecce) Come ogni ideologia, anche il liberalismo costruisce il consenso attorno alla figura di un nemico ideologico. I nemici dei fascisti erano i comunisti, e quelli dei comunisti, in bella simmetria, i fascisti. E i liberali? Il loro nemico è lo Stato, ma siccome detta così suona male, preferiscono dirla in un altro modo: “la Casta, infetta dalla corruzione e condizionata dai “barbari”, si è lasciata andare ad una forsennata spesa...

0

La verità sul neoliberalismo

Traduzione a cura di Alessandro Castelli (FSI Trento) È la paura dello Stato nazione come forza democratica che sta alla base del progetto neoliberale. Questo è il secondo saggio di una serie in due parti di Phil Mullan che esplora il credo politico ed economico del globalismo. La prima parte, che esplora l’ideologia del globalismo, è pubblicata qui. ‘Neoliberalismo’ è una parola oggi spesso usata come un insulto rivolto contro qualsiasi cosa che alla sinistra...

0

Nella società del neoliberalismo (e della meritocrazia), sei tu il più tirannico padrone di te stesso

di VOCI DALL’ESTERO (Henry Tougha) Un articolo su Jacobin descrive come il neoliberalismo (per alcuni, neoliberismo), già insinuatosi in tutti i meandri della società, dell’economia e della politica, stia diventando padrone delle nostre menti. I risultati di una recente meta-analisi su dati psicologici mostrano un continuo aumento dei livelli di perfezionismo nelle persone (specialmente nei giovani). La percezione (purtroppo non infondata) di dover essere eternamente competitivi e migliori esaspera il disagio emotivo e ostacola i legami...

0

GLOBALIZZAZIONE E LIBERALISMO SONO SULL’ORLO DEL COLLASSO – MA DOPO CHI E COSA VERRÀ

Di COMEDONCHISCIOTTE (Alexander Dugin/Oldhunter)   DI ALEXANDER DUGIN fort-russ.com Il liberalismo e la globalizzazione hanno decisamente fallito. La situazione mi ricorda gli ultimi anni dell’URSS. Allora, il vero potere era ancora totalmente nelle mani del Partito Comunista che controllava quasi tutto, ma allo stesso tempo l’intero sistema era finito. E chiunque avrebbe potuto accorgersene. Attualmente, per il dominio globale delle élite liberali ci troviamo nella stessa identica situazione. Esse controllano ancora tutto, ma sono già...

sinistrainrete.info 0

Losurdo, Controstoria del liberalismo

di SINISTRA IN RETE (Salvatore Bravo) Il binomio democrazia-liberalismo è parte dell’apparato ideologico che col suo manicheismo manipolativo esemplifica i messaggi e traccia linee di confine tra il bene ed il male. L’ordoliberalismo europeo trae la sua legittimità dal giudizio sbrigativo e sempre negativo su ogni alterità politica esistita. L’Unione sovietica, il comunismo ed ogni dialettica del possibile continuano ad essere “il male impronunciabile”. Il male è ontologico ed inemendabile e dunque inspiegabile, per cui...

0

L’intervista. Alain de Benoist: “Ogni forma di liberalismo è nemica del sovranismo”

di BARBADILLO (Redazione) Contre le liberalisme. La societé n’est pas un marché (ed. du Rocher) è il nuovo libro di Alain de Benoist, da pochi giorni in libreria in Francia. Yann Vallerie, della testata on line Breiz-info.com ha intervistato il filosofo francese. Breizh-info.com. Lei pubblica un nuovo libro intitolato “Contro il liberalismo. La società non è un mercato”. Perché è importante sottolineare subito che è una critica all’ideologia liberale e non alla burocrazia o un...

0

Perché il liberalismo è destinato a fallire: parla John J. Mearsheimer

di OLTRE LA LINEA  (Redazione) John J. Mearsheimer è uno studioso americano internazionale, celebre per la sua teoria sul realismo offensivo. Attualmente sta promuovendo il suo nuovo libro “The Great Delusion: Liberal Dreams and International Realities”. Di cosa parla il suo nuovo libro? Fondamentalmente, questo è un libro sulla politica estera americana da quando è finita la Guerra Fredda. Quello che sto cercando di far capire è perché gli Stati Uniti hanno fatto così male...