Taggato: Engels

5

Gli anticapitalisti, le nazioni e l'internazionalismo

di Stefano D’Andrea E’ stimolante rileggere il Manifesto del Partito Comunista a piccole dosi. Brani isolati. Pochi pensieri. Per lo più stringati ragionamenti su innumerevoli concetti importanti della vita, della politica, della società. Alcuni brani appaiono totalmente condivisibili. Il giudizio di valore o il giudizio storico è rimasto identico. Altri brani necessitano di un semplice adeguamento linguistico. In particolare i termini “borghese” e “borghesia” non sono adatti a descrivere alcun fenomeno del mondo moderno, perché,...

0

L'esercito delle mille camicie rosse

di Maria R. Calderoni Liberazione  (titolo originario: "Il romanzo dei mille"); a seguire Camicie rosse, cantata da Fiorella Mannoia Quel piccolo esercito di operai e artigiani, colto e battagliero. Il libro di Claudio Fracassi "Il romanzo dei Millle" Centosessantatré venivano dalla provincia di Bergamo, più di un centinaio erano i sudditi borbonici, provenienti in maggioranza dalla Sicilia, dalla Calabria, dal Napoletano, sessantadue i milanesi, cinquantanove i bresciani, cinquantotto i pavesi, trentacinque livornesi erano partiti da...

0

Quante e-mail quotidiane si sarebbero scambiate Marx ed Engels?

Negli anni cinquanta dell’Ottocento, Marx ed Engels non vivevano nella medesima città e, ciononostante, erano in contatto quotidiano. Si scambiavano lettere tutti i giorni e chi sa che uso avrebbero fatto delle email. La lettura di questa pagina, tratta da Tristram Hunt, La vita rivoluzionaria di Friedrich Engels, Isbn Edizioni, Milano 2010,  e dedicata all’epistolario tra Marx ed Engels, ha provocato in me una situazione di benessere. Significa tante cose e si offre a molte...