Taggato: fronte sovranista

0

Comunità e territorio: linee guida per una programmazione urbanistica nazionale: intervento di Rosa Spadafora e Simone Molica alla 4ª Assemblea nazionale del FSI

Rosa Spadafora (FSI Napoli) e Simone Molica (FSI Salerno) illustrano il documento programmatico “Comunità e territorio: linee guida per una programmazione urbanistica nazionale” alla 4ª Assemblea nazionale del Fronte Sovranista Italiano. Roma, 9 giugno 2019.

0

Finanziamento e struttura del Servizio Sanitario Nazionale – intervento di Simone Garilli alla 4ª Assemblea nazionale del FSI

Simone Garilli (FSI Mantova) illustra il documento programmatico “Finanziamento e struttura del Servizio Sanitario Nazionale” alla 4ª Assemblea nazionale del Fronte Sovranista Italiano. Il Documento ricostruisce da un punto di vista storico come si siano verificati – e secondo quali logiche – i cambiamenti istituzionali ed economici che hanno condotto alla disarticolazione del SSN. Roma, 9 giugno 2019.

0

Finanziamento e struttura del Servizio Sanitario Nazionale (documento per l’assemblea nazionale del FSI – 9 giugno 2019

FINANZIAMENTO E STRUTTURA DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE PRIMA PARTE: ANALISI Premessa: la sussidiarietà verticale e orizzontale Negli anni recenti gli effetti della costruzione europea sull’economia e sulla società italiana sono diventati sempre più chiari a chi volesse vederli. L’Unione Europea ha reso impossibile l’impresa pubblica, tramite il divieto di aiuti di stato, e ha spinto e di fatto imposto ad una classe dirigente liberale di smantellare le tutele sul lavoro acquisite faticosamente durante la Prima...

0

Comunità e territorio: linee guida per una programmazione urbanistica nazionale (documento per l’Assemblea nazionale del FSI – 9 giugno 2019)

COMUNITÀ E TERRITORIO: LINEE GUIDA PER UNA PROGRAMMAZIONE URBANISTICA NAZIONALE Dedicato ai nostri “padri” e ai nostri “figli” “Dal punto di vista del costume, la battaglia urbanistica è stata, ed è, una battaglia morale”   (Fiorentino Sullo)                                                                                                                                                             INTRODUZIONE Dal discorso di Adriano Olivetti per l’inaugurazione della fabbrica di Pozzuoli E’ il 23 aprile 1955, un “sabato di primavera”, il giorno scelto per inaugurare la fabbrica Olivetti di Pozzuoli. Adriano Olivetti prepara un discorso (1)...

0

IV Assemblea Nazionale del Fronte Sovranista Italiano – Roma, 9 Giugno 2019

Il Fronte Sovranista Italiano invita tutti i soci, amici e simpatizzanti a partecipare alla sua IV Assemblea Nazionale. Per l’occasione, dopo la relazione del presidente Stefano D’Andrea, saranno presentati all’Assemblea per l’approvazione i documenti sulla sanità pubblica di Simone Garilli e sulla pianificazione urbanistica nazionale di Rosa Spadafora. Nel pomeriggio Gianluca Baldini ci racconterà la sua esperienza come candidato Sindaco del Comune di Pescara. Seguirà una interessante tavola rotonda sull’autonomia differenziata.   ROMA, 9 GIUGNO...

0

“Lo Stato è come una famiglia”

di LORENZO D’ONOFRIO (FSI Pescara) “Lo Stato è come una famiglia”: quante volte l’avete sentito? Chi afferma una cosa del genere vuole il Popolo in povertà. Una famiglia quando spende utilizza il reddito che ha guadagnato con il lavoro. Lo Stato, unico soggetto a poter emettere moneta (attraverso la SUA Banca Centrale), quando spende crea proprio quel reddito che la famiglia guadagna con il lavoro. Nell’Italia repubblicana, quella dell’eccellenza IRI, dello Stato sociale, della piena occupazione,...

0

L’Unione Europea: vittime di un esperimento insensato e permanente? No, soltanto di un esperimento insensato e lungo

di STEFANO D’ANDREA (Presidente del FSI Fronte Sovranista Italiano) Interrogarsi sulla possibilità di cambiare l’Unione Europea implicherebbe che si abbia in mente una Unione Europea desiderabile; che si desideri un’altra Unione Europea. E io questo desiderio non l’ho. Non riesco a desiderare una organizzazione sovranazionale: – che abbia organi che emanino norme le quali vincolano gli Stati oppure sono direttamente applicabili negli Stati; – che sottragga poteri agli Stati, in parte accentrandoli presso gli organi...

0

Privatizzazioni, nazionalizzazioni e una “considerazione inattuale”

di ANDREA ZHOK (FSI Trieste) Alcuni amici mi hanno urbanamente rimproverato di aver preso posizione a favore della rinazionalizzazione di molte industrie italiane, senza ricordare come si sia pervenuti al grande piano di privatizzazioni degli anni ’90. Essi dicono che si è pervenuti alle privatizzazioni perché si trattava in gran parte di enti pubblici in perdita, e perché, come dimostrato dalla stagione di Tangentopoli, la classe dirigente pubblica si era dimostrata inaffidabile e predatoria. Per...

1

Tornare a camminare con le proprie gambe

di GIANLUCA BALDINI (FSI Pescara) La sovranità popolare è l’elemento che contraddistingue le repubbliche democratiche dalle altre forme di governo. Chi mette in dubbio il fatto che la sovranità appartenga al popolo, come recita il primo articolo della nostra Costituzione, in effetti mette in discussione la stessa democrazia e i principi che da essa derivano, ivi inclusi i diritti e le libertà che questa garantisce. La sovranità nazionale, invece, è uno status dipendente da numerose...

0

I mercati ai tempi della (Prima) Repubblica

di STEFANO ROSATI (FSI Rieti) Il pensiero politico degli ultimi trent’anni è profondamente nichilista: il modo è cambiato, le cose sono cambiate, non spetta alla politica cambiare le ‘cose’, che sono ormai ‘cambiate’. E comunque lo Stato è impotente, non ha i mezzi per cambiarle, le cose. È un dato di fatto. Irreversibile. Ineluttabile. Incontestabile. La politica è sostituita dalla religione. Una teologia della sottomissione; se le cose non si possono cambiare si è sottomessi alle...