Taggato: giustizia

0

Il sovranismo è…

di LUCA MANCINI (FSI Roma) Il sovranismo è Patria e giustizia sociale. Il sovranismo è orgoglio per la propria storia e tradizione, la quale va difesa e tramandata. Il sovranismo è lotta per la libertà e la difesa della patria dal giogo straniero. Il sovranismo è riconoscersi come membri di una medesima comunità, come fratelli. Il sovranismo è anteporre il bene della collettività a quello individuale. Il sovranismo è partecipazione dei cittadini alla res publica....

0

Libertà, giustizia, sovranità e classe dirigente

di STEFANO D’ANDREA I moti del 20-21 e del 30-31 mostrarono che non era possibile ottenere le libertà individuali senza indipendenze statali. Il 1849 mostrò che non era possibile ottenere le indipendenze statali senza l’Unità nazionale. Oggi la situazione è diversa. L’Unità nazionale è un bene ancora non in pericolo: il rischio della disgregazione farà capolino soltanto nel caso in cui la crisi si prolunghi per altri 15 anni. Invece la libertà di impresa e...

6

Battaglia storiografica e battaglia politica

di LUCA MANCINI (ARS Lazio) Battaglia storiografica e battaglia politica sono completamente distinte, poiché si pongono due obiettivi differenti. La prima viene condotta da colui che è in cerca della Verità, la quale, per definizione, è una sola e non può essere altrimenti. Come ha ben spiegato Carlo Ginzburg nel libro Il filo e le tracce, lo storico non può essere relativista, ma deve accettare l’esistenza della Verità, una e indissolubile, altrimenti il suo mestiere...

0

Sogni e simulacri

  Uno Stato è una grande comunità. Funziona bene se esiste il senso della collettività, se ognuno si impegna a rispettare e far rispettare quelle regole che sono alla base della convivenza civile. Funziona bene se concetti come giustizia e dignità non restano parole astratte ma acquistano significato pratico. Ed acquistano significato pratico quando ogni persona si impegna nel rispettarle e nel farle rispettare.   Giustizia e dignità quando sono valori condivisi sono un collante...

1

Onore ai tifosi della Fiorentina

di Stefano D’Andrea UN APPLAUSO AI TIFOSI VIOLA. ESSI SONO IL POPOLO. Un giocatore ventenne, di gran lunga il peggiore in campo, che rischia di far retrocedere la propria squadra, la quale sta perdendo per 2 a 0, è sostituito dall’allenatore cinquantaduenne. Il giovane, anziché uscire a testa bassa, chiedere scusa ai tifosi per la penosa prestazione e perdono all’allenatore che gli aveva dato fiducia, sbeffeggia l’allenatore, con schifosa presunzione, tipica di giovani narcisi, e...

1

Pedofilia e Giustizia

Per Gesù il reato di pedofilia è il reato più grave; il reato che merita la pena maggiore. Non ci deve essere comprensione; nessuna pietà. Se la malattia conduce il pedofilo allo scandalo – la pedofilia è lo scandalo – meglio che il pedofilo si cavi un occhio o si tagli un arto. Al pedofilo deve essere “appesa al collo una macina girata da asino” e poi deve essere “gettato negli abissi del mare”.  D'altra...

0

Due pesi e due misure

 di Fabio Falchi fonte cpeurasia   In una recente intervista all’agenzia di stampa iraniana IRNA, il direttore della rivista Eurasia, Tiberio Graziani, ha dichiarato: «In questi giorni abbiamo avuto modo di vedere come il diritto internazionale valga solo per gli alleati di Washington: mi riferisco all’assalto degli israeliani contro la Mavi Marmara, un vero e proprio atto di pirateria» (vedi il sito Eurasia-rivista.org). E’ la politica di “due pesi e due misure”, la stessa che...