Taggato: ISIS

2

Mensis Horribilis

      Quello appena trascorso passerà agli annali come "mensis horribilis" della carriera politica di François Hollande, ma anche più in generale di tutti i presidenti della cinquiéme république. La prima pugnalata arriva a fina Agosto dal Ministro dell'economia Montbourg, vedette del governo Ayrault al punto di essere riconfermato anche nella nuova squadra di Manuel Valls. Personaggio eccentrico che ha fatto del "made in France" lo slogan principale della sua attività politica, senza pero' passare mai...

0

Perché gli Stati Uniti mentono sull'Iraq? – Un articolo del Guardian

Nonostante il titolo, scopo di questo post è illustrare che gli Stati Uniti mentono sullla situazione irachena. Ipotizzare perché lo facciano, passare al vaglio logico le ipotesi, affinarle, scartarle sono compiti che lasciamo ai lettori. Le verità di fatto che intendiamo dimostrare sono: 1) che l'IS (ex ISIS o DAESH, già ISI) è l'elemento di un'alleanza e gli alleati non soltanto sono militarmente forti almeno quanto l'IS ma hanno il consenso di moltissime tribu' sunnite:...

2

Cosa sta accadendo e cosa accadrà in Iraq: gli Stati Uniti hanno perso il Fronte mediorientale

Sommario: 1. La versione ufficiale semplificata e distorta; 2. L'ISIS e Al Qaeda; 3. L'ISIS e il partito Baath clandestino di Izzat Ibrahim Al Douri; 4. Scenari; 5. Il ruolo dei Curdi; 6. Il ruolo degli Stati Uniti.   1. La versione ufficiale semplificata e distorta. I media ufficiali diffondono la notizia che l'ISIS o ISIL, che spesso affermano superficialmente essere affiliato ad Al Qaeda, rientrato in gran parte dalla Siria, avrebbe conquistato importanti città...

0

Izzat Ibrahim Al-Douri: intervista esclusiva a cura di Gilles Munier del Marzo 2014

Fonte: Resistenza all'oppressione Iraq: Un Caos programmato La guerra in Siria e la rivolta nella regione di Al-Anbar contro il regime di al-Maliki hanno ridistribuito le carte e hanno causato alleanze contro natura. Quello dell’alleanza del Baath iracheno clandestino con l'Arabia saudita ne è una. Izzat Ibrahim al-Duri, leader e comandante del Fronte della Jihad per la Liberazione e la Salvezza Nazionale, si esprime. Per motivi di sicurezza, Izzat Ibrahim al-Duri, 71 anni, successore di...