Taggato: nazionalizzazione

0

Nazionalizzare

di SIMONE GARILLI (FSI Mantova) Il punto è molto semplice: uno Stato sovrano può nazionalizzare qualunque settore ritenga senza nessun bisogno dell’intervento della Magistratura. Nazionalizzare è una scelta politica e ci mancherebbe altro che non lo fosse. Questo è vero per tutti gli Stati, ma lo è in particolare per lo Stato Italiano laddove si decida di rimettere al vertice dell’ordinamento la Costituzione del 1948. Nel caso specifico di Autostrade per l’Italia, però, il governo...

0

Controllo sociale dell’attività economica*

Amintore Fanfani (1947) I fini per i quali lo Stato è costituito, e le difficoltà che la slegata azione individualistica degli agenti economici oppongono al raggiungimento di essi, impongono una presa di posizione anche a noi italiani in occasione della stesura della nuova Carta costituzionale circa il problema del controllo sociale della attività economica. Di questo controllo da oltre un secolo si è invocata l'attuazione sotto varie forme da teorici di diverse tendenze. Politici e...

4

Le Proposte dell’Associazione Riconquistare la Sovranità (7)

Pubblico la prima parte delle  Proposte formulate nel Documento di analisi e proposte politiche dell'Associazione Riconquistare la Sovranità. Le Proposte: §13 Riconquistare la sovranità; § 14 Combattere e sconfiggere prima il nemico vicino; poi il nemico lontano. § 15 Recedere dai Trattati europei: i provvedimenti d'urgenza e le linee strategiche della politica economica italiana. *** 13. Riconquistare la Sovranità Che fare? Si impone la piena riconquista della Sovranità nazionale e quindi popolare: per ricollocare la Costituzione  al...

0

Il segreto del miracolo economico cinese: Il governo possiede le banche anzichè il contrario.

di Ellen Brown dal sito www.webofdebt.com traduzione di Gianluca Freda pubblicata su blogghete “Le banche – cosa difficile da credere in un momento in cui abbiamo di fronte una crisi economica che sono state le banche stesse a creare – sono ancora la lobby più potente di Capitol Hill. Praticamente sono i proprietari del posto”. (Dick Durbin, senatore USA, capogruppo del Partito Democratico, 30 aprile 2009)   Mentre gli Stati Uniti spendono trilioni di dollari...