Taggato: repressione finanziaria

0

Le vere ragioni del deficit commerciale Usa con la Cina

di MICHAEL PETTIS (Economista) Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha avvertito che le discussioni di questa settimana in Florida con il suo omologo cinese Xi Jinping saranno “molto difficili”, per lo più a causa di disaccordi commerciali. Ma prima che Trump possa ridurre il deficit commerciale asimmetrico dell’America – con la Cina o chiunque altro – deve prima riconoscere quelle che ne sono le vere cause. A differenza del passato, la maggior parte dei deficit di oggi...

0

Reprimere la rendita finanziaria e instaurare un sistema finanziario nazionale

Documento programmatico del FSI, approvato nella seconda assemblea nazionale dell’ARS il 13 giugno 2013 e richiamato nell’Atto Costitutivo del FSI. Sommario: 1. REPRESSIONE FINANZIARIA COME SITUAZIONE E COME REGIME GIURIDICO; 2. LA GIUSTIZIA DEL REGIME GIURIDICO DI REPRESSIONE FINANZIARIA; 3. IL REGIME DI REPRESSIONE FINANZIARIA:A) DIVIETI DI ESPORTAZIONE DI MONETA, DI ACQUISTARE QUOTE DI SOCIETA’ AVENTI SEDE FUORI DEL TERRITORIO DELLA REPUBBLICA E DIVIETI DI ACQUISTI E DI ESPORTAZIONE DI TITOLI EMESSI ALL’ESTERO E PAGABILI...

0

Proposta di riforma del sistema bancario

PROPOSTA DI RIFORMA DEL SISTEMA BANCARIO PRIMA PARTE: L’ANALISI 1. L’evoluzione del sistema bancario italiano a. Dalle origini alla fine della prima globalizzazione Nel rincorrere le origini del sistema bancario è agevole riscontrare come tale istituzione, pur avendo inequivocabile funzione di interesse pubblico, nacque per impulso di privati cittadini i quali, nel tardo Medioevo, arrivarono paradossalmente a finanziare i sovrani europei. Tale carattere privatistico venne mantenuto per diversi secoli in tutto il mondo. In Italia...

16

Fumosità e astrattezza degli economisti eterodossi; chiarezza e concretezza degli ortodossi

“IMPOSTA DA INFLAZIONE (in percentuale del Pil, medie annue) Voci                                                                   1970-1972      1973-1975 Perdita del potere d’acquisto su titoli               2,8             8,3 pubblici in essere (1) meno: interessi percepiti                                      2,1              3,1 uguale: imposta da inflazione                             0,7              5,2 (1) Tasso d’inflazione medio annuo (deflattore del Pil) moltiplicato per la consistenza media annua del debito pubblico. FONTE: elaborazioni presenti in R.S. Masera, Sostenibilità del debito pubblico: l’esperienza italiana, in ID, Saggi di finanza: l’integrazione monetaria e finanziaria dell’Italia in...

4

Euro, Unione Europea o socialismo?

Non c’è neanche un solo diritto fondamentale enunciato dalla Costituzione che non risulti alterato in maniera sostanziale dall’applicazione dei trattati europei: la critica dell’ARS non è solo critica all’euro, ma critica all’Unione Europea. L’Italia ha giocoforza subìto una rivoluzione, che è maggiore rispetto ad altri Stati appartenenti all’unione: dai primi anni ‘90 abbiamo modificato il sistema processuale penale, il sistema di distribuzione dei poteri dal centro alla periferia, il sistema elettorale  (ribaltandone completamente i presupposti),...

0

La repressione finanziaria come antidoto all’ERF e all’aporia del debito pubblico ipertrofico.

Sono passati poco meno di tre mesi da quando il Prof. Antonio Maria Rinaldi nel corso della trasmissione televisiva condotta da Gianluigi Paragone “la Gabbia” portava all’attenzione del grande pubblico, sdoganandolo dal ristretto circolo degli addetti ai lavori, il funzionamento di questo nuovo “leviatano giuridico” in gestazione presso l’UE. (1) Stiamo parlando dell’ European Redemption Fund (contraddistinto dall’acronimo ERF) cioè fondo di redenzione europeo, elocuzione in limine al misticismo, come se gli Stati fossero dei...

2

Uscire dall'euro e instaurare un regime di repressione finanziaria

JAQUES SAPIR, USCIRE DALL'EURO Eccellente articolo di sintesi di JAQUES SAPIR. Vi si trova tutto ciò che in tanti siamo andati studiando e scrivendo in questi anni. Con orgoglio constatiamo che, quando Sapir affonta il problema del rialzo dei tassi che vi sarebbe dopo l'uscita dall'euro, indica come soluzione la reintroduzione di un'alta riserva obbligatoria delle banche commerciali, proposta che l'ARS aveva anticipato in questo documento (http://www.riconquistarelasovranita.it/teoria/reprimere-la-rendita-finanziaria-e-instaurare-un-sistema-finanziario-nazionale-documento-per-assemblea), illustrando come il regime ORDINARIO della repressione finanziaria...

Il venerdì che cambiò l'Italia.

Uno dei prossimi venerdì, invece del pesce, facciamo qualcosa di diverso? Programma del Governo di Salvezza Nazionale, applicabile un venerdì qualsiasi di una qualsiasi settimana, alle ore 18,00 in punto. ore 18:01 di quel venerdì, Messaggio alla Nazione: <Questa è la decisione che ha preso il governo di salvezza nazionale, quale garante supremo della CARTA COSTITUZIONALE ITALIANA, a difesa del Popolo Sovrano della REPUBBLICA DEMOCRATICA ITALIANA, dei suoi interessi e della pace sociale che è...

0

La spesa pubblica per interessi (II)

La sostenibilità. Come annunciato nel precedente articolo, in questa sede andremo ad analizzare aspetti dei conti pubblici italiani relativi agli anni precedenti il divorzio tra Banca d'Italia e Ministero del Tesoro, facendo considerazioni sulla sostenibilità dell'indebitamento e proponendo, alla fine, una simulazione per un piano di crescita e stabilità alternativo al fiscal compact.   Torniamo ad analizzare il grafico relativo ai deficit pubblici e la spesa per interessi, considerando i decenni '60 e '70. Come...

1

La spesa pubblica per interessi

Uno sguardo ai dati reali. (prima parte)   Con questo breve articolo ho intenzione di intavolare un ragionamento sulla dinamica della spesa pubblica del nostro paese, cercando di argomentare con l'ausilio di dati disponibili da fonti ufficiali.   Spesso e, ahimè, poco volentieri, si sente, in occasione di dibattiti pubblici ed anche dai discorsi della gente comune, l'affermazione che l'attuale situazione debitoria sia un retaggio dei malgoverni e delle spese folli dei nostri padri che...

4

REPRIMERE LA RENDITA FINANZIARIA E INSTAURARE UN SISTEMA FINANZIARIO NAZIONALE – Documento per Assemblea

Terzo documento programmatico per l’Assemblea nazionale dell’ARS (PESCARA 15 e 16 giugno). Il Documento è pubblicato anche sul Forum dell’ARS, dove gli iscritti all’ARS potranno proporre emendamenti e svolgere commenti fino al 5 giugno p.v. Invece, i simpatizzanti e i curiosi dell’ARS, iscritti o che si iscrivano al forum, sempre fino al 5 giugno, potranno pubblicare soltanto commenti: http://forum.riconquistarelasovranita.it/forum/viewtopic.php?f=40&t=342 Sommario: 1. REPRESSIONE FINANZIARIA COME SITUAZIONE E COME REGIME GIURIDICO; 2. LA GIUSTIZIA DEL REGIME GIURIDICO...