Taggato: unione sovietica

2

“L’Europa è su un binario morto. Noi ungheresi sappiamo il perché”

Lo scorso 23 ottobre il primo ministro ungherese Viktor Orbàn ha commemorato la rivoluzione del 1956 pronunciando il discorso riportato integralmente qui di seguito. Se apprezziamo il lucido realismo con il quale esso mette a fuoco il carattere violento e totalitario del progetto europeista, rifiutiamo, d’altro lato, il mito della purezza delle origini come pure la teoria “etnica” della nazionalità cui è ispirato. [LA REDAZIONE] Rendo omaggio e saluto gli ungheresi che davanti agli eroi...

0

Appello al popolo di Zyuganov

Russia, elezioni presidenziali: appello al popolo di Zyuganov traduzione per Stato e Potenza di Andrea Fais Compatrioti! Mi rivolgo a voi in quest’ora difficile per il Paese. Negli ultimi 20 anni, la Russia ha subito perdite enormi. Il Paese sta morendo. Non c’è angolo di essa dove i cittadini non sentano questo declino. Non c’è città senza aziende in rovina. Lo standard di vita della maggioranza dei cittadini è in calo. Il differenziale scientifico e...

0

Il Programma anti-crisi del PKRF

“Solo con la nazionalizzazione delle banche siamo in grado di assicurare che lo Stato saprà dove e come, da dove, quando e il tempo in cui vengono trasferiti i milioni e i miliardi. Soltanto con il controllo sulle banche – il centro, il cardine principale e il meccanismo primario della circolazione monetaria capitalista – , si svilupperebbe in pratica, non a parole, il controllo su tutta la vita economica, su produzione e distribuzione dei beni...