Categoria: Azioni

0

Riunione FSI a Lamezia Terme (CZ)

BREVE RIEPILOGO DEI PUNTI AFFRONTATI NEL CORSO DELLA RIUNIONE DI IERI (8 Aprile, ndr). PUNTO ELEZIONI: appurato che il principale problema è il reperimento delle firme, abbiamo concordato di creare un Forum e Fanpage tramite piattaforma gratuita (che Saverio Squillaci si è offerto di programmare) per confrontarci tra di noi tutti sui metodi affrontati in analoghe elezioni precedenti in Lazio e su come attuarle (volantinaggio,  metodo Martines, ratifica firme a mezzo consiglieri/notai…). PUNTO DIFFUSIONE: abbiamo concordato la creazione...

0

FSI presenta il documento sulla riforma tributaria a Firenze

Bella giornata sabato scorso (7 aprile ndr) a Firenze, in occasione dell’ evento su fisco e Costituzione organizzato dal gruppo regionale toscano del FSI, in collaborazione con gli amici di MMT – Toscana e di Art. 53. Buon numero di partecipanti (una trentina di persone) tra cui, oltre ai soci Iacopo Biondi, Giovanni Floriano, Anna Clelia Aucelli, Julia Innocenti, Stefano Vannozzi, Maurizio Deidda, Alberto Serra, Jacopo D’Alessio e al sottoscritto, due rappresentanti di Senso Comune,...

0

Primo gazebo sovranista a Rovereto (TN)

Sabato scorso (7 aprile, ndr) primo gazebo sovranista a Rovereto. Presenti Matteo Luscia, Federico Monegaglia ( è ovunque! ), Adriano Caliari. La zona era strategica, una delle più trafficate della cittadina. Da qui a ottobre, momento delle elezioni provinciali, saremo presenti tutti i mesi. Per vari motivi, lavorativi e famigliari, molti soci non hanno potuto partecipare. Per essere il primo, devo dire che non è andato per nulla male. A parte soci, simpatizzanti, amici e...

0

FSI presenta “La crisi narrata” de Il Pedante a Monza (con video)

Da qualche tempo covavamo l’idea di un evento congiunto con Il Pedante, blogger e scrittore in sintonia con le nostre tematiche. Abbiamo avvicinato tramite il nostro socio monzese Sergio Giraldo l’autore, ed abbiamo riscontrato con piacere non solo la sostanziale consonanza di vedute ma anche la simpatia e la stima del Pedante nei nostri confronti. Abbiamo quindi voluto organizzare la presentazione del libro “La crisi narrata – Romanzo dei capitali e crepuscolo della democrazia”, sotto...

0

Banchetto sovranista a Cesena

Sabato 7 aprile mi ritrovo alle 14 con il socio Antonio Gisoldi, arrivato in treno da Bologna, per il terzo banchetto sovranista a Cesena. La giornata è primaverile e comincia con una simpatica discussione con due studentesse spagnole in Erasmus, che Antonio invita a riflettere sul ruolo dell’Unione Europea nella crisi che ha colpito la Spagna in seguito al 2008. Mentre parliamo con le due studentesse ci raggiunge Filippo Tadolini, di Forlì, che al termine...

0

Banchetto sovranista a Roma dopo le elezioni regionali

Oggi ( 8 aprile, ndR), grazie al bel tempo che è arrivato, abbiamo ricominciato a incontrare i cittadini romani per strada. Questa volta in un posto diverso: via Lemonia, di fronte al Parco degli Acquedotti. Un ambiente un po’ differente dalla trafficata Tuscolana: le persone erano di meno ma erano più tranquille e più attente alla nostra presenza. Con Fiorella abbiamo montato il banchetto con il simbolo doppio di Riconquistare l’Italia e del FSI. Grazie...

0

Banchetto sovranista a Trento in piazza Masi, partigiano.

In una giornata soleggiata (28 marzo, ndR) con temperatura piuttosto mite ci troviamo io e il socio Matteo Ioriatti alle 13:45 per montare il nostro gazebo in centro a Trento. Finalmente riusciamo ad accaparrarci la piazzetta con forse il maggior transito pedonale di tutta la città, Piazza Mario Pasi (partigiano Trentino tra gli organizzatori del movimento antifascista), la quale costituisce il nodo tra le tre piazze principali, quella del Duomo, quella di Fiera e la...

0

Banchetto FSI ad Arezzo

Terzo banchetto del FSI per il 2018 ad Arezzo, sabato 24 Marzo. Dopo il mercato di V.le Giotto in cui eravamo stati costretti a coabitare con i gazebo delle forze presentatesi alle politiche, io e Jacopo avevamo sentito il bisogno di provare ancora in un quartiere più popolare prima di tornare nella nostra “tradizionale” piazza San Jacopo (in centro storico), ma il tempo, purtroppo, questa volta non ci è stato amico. La primavera quest’anno decisamente...

0

Primo gazebo FSI a La Spezia

Grazie alla nostra socia Giusi Tedesco che ha espletato tutte le pratiche burocratiche, il 18 marzo i sovranisti liguri hanno potuto organizzare il prima banchetto a La Spezia durante la bellissima fiera di San Giuseppe. Per l’occasione siamo arrivati io e Pietro Santoro da Genova e Fiorella Amoruso da Sarzana. C’è stata anche una graditissima sorpresa: il socio toscano Jacopo D’Alessio si è fatto 3 ore di macchina per venire a passare un pomeriggio di...

0

Banchetto sovranista a Cesena

Sabato 24 marzo io e Federico Molara abbiamo dato vita al secondo banchetto sovranista a Cesena. Durante il pomeriggio abbiamo distribuito un buon numero di volantini e fatto conoscere il simbolo e il partito ai passanti. La maggior parte delle persone dopo aver preso o rifiutato il volantino prosegue per il proprio cammino, con alcune scambiamo una battuta al volo: “siete di destra o di sinistra?” ci chiedono, rispondiamo che siamo per l’attuazione della Costituzione...

0

Banchetto sovranista a Bologna

Sabato 17 marzo il sottoscritto e i soci Luciano Del Vecchio, Sergio Federici, Carmine Morciano, Angela Pedrini e Marco Mazzotta, a cui in serata si sono aggiunti i soci Lorenzo Sambri, Mattia Mantovani e Cataldo Murrone, hanno tenuto un banchetto FSI nella ormai abituale postazione in via Ugo Bassi, in centro a Bologna. Il banchetto si è svolto dalle 15 alle 19.30 e i soci si sono dedicati alle consuete attività di divulgazione e volantinaggio....

0

Banchetto sovranista a Ferrara

Nel pomeriggio di sabato 10 marzo i soci ferraresi Stefano Guglielmini, Stefano Tuffanelli e la sottoscritta hanno allestito il primo banchetto ferrarese del Fsi, congiuntamente a Ferrara Libera, del 2018. Dopo l’ubriacatura della campagna elettorale ho avuto l’impressione che la voglia di parlare di politica fosse un po’ scemata tra la gente. Forse una sorta di catarsi dovuta al fatto che l’aver apposto una croce sulla scheda elettorale faccia sentire un po’ tutti soddisfatti di...