La Rivista del FSI-Riconquistare l'Italia

0

“Il lavoro è un privilegio”

di DAVIDE VISIGALLI (FSI-Riconquistare l’Italia Genova) La risposta di Confindustria ad un timido sciopero di una giornata dei portuali. Quando vi dicono che bisogna fare dei sacrifici per il bene del Paese, ricordatevi che per loro lavorare è un privilegio, quindi per pochi. Ricordatevi che non esiste un solo interesse del Paese, ma nel Paese ci sono interessi contrastanti. O ci si mette d’accordo e si cede qualcosa entrambi, come Costituzione vuole, oppure una parte...

0

Prepariamoci a resistere (e a soffrire)

di MICHELE DURANTE (FSI-Riconquistare l’Italia Genova) Cari lavoratori, piccola e media impresa, classi popolari. Questi hanno un programma chiaro e rappresentano interessi che non sono i nostri ma di pochi grandi gruppi economici capaci di accumulare e muovere ingentissime quantità di capitale. La loro ideologia è il neoliberismo e non si fermeranno davanti a nulla pur di attuarla, neanche di fronte alla vostra più pietosa sofferenza. Ora le alternative sono tre: – Pregare. – Continuare...

0

Primo diritto il lavoro!

di FEDERICO MUSSO (FSI-Riconquistare l’Italia Roma) Assumere per garantire le politiche sociali. La crisi economica portata dalla gestione Covid ha travolto il tessuto sociale di Roma. I dati parlano del 35% in più di nuovi poveri rispetto al 2019 e di quarantamila richieste, solo nel periodo del lockdown, per i buoni spesa comunali. Eppure, il bilancio di previsione di Roma Capitale prevede tagli milionari alle politiche sociali. Laddove ci sarebbe bisogno di un forte sostegno...

0

Vincoli vs responsabilità

di IACOPO BIONDI BARTOLINI (FSI-Riconquistare l’Italia Firenze) Praga potrebbe usare lo Sputnik anche senza autorizzazione EMA. Non so se lo farà davvero ma già questa notizia illumina: siamo colonia solo perché vogliamo esserlo. In molte materie non c’entrano i vincoli. Molti di essi possono essere eliminati con puri atti di forza facendo valere gli interessi nazionali. È la nostra classe dirigente che vuole essere vincolata: più vincoli dici di avere meno responsabilità devi assumerti.

0

Il “Green Deal” europeo: l’UE finanzia chi inquina e devasta il pianeta

di GIANLUCA BALDINI (FSI-Riconquistare l’Italia Pescara) Come noto, nella programmazione dei fondi europei la fetta più grande della torta spetta da sempre alla PAC, la Politica Agricola Comune. Il Quadro Finanziario Pluriennale del settennio 2021-2027 impiegherà circa 160 miliardi di euro l’anno, pari a poco più dell’1% del bilancio europeo, per complessivi 1.200 miliardi di euro di fondi comuni. 1/3 di questo, le risorse comuni, circa 400 miliardi di euro, andrà a finanziare gli interventi...

0

Mozione del Direttivo FSI-Riconquistare l’Italia su Covid-19 (per il Congresso del 27 e 28 marzo 2021)

Mozione del Comitato Direttivo del FSI su Covid-19   1. Cosa è accaduto.   A distanza di un anno dall’inizio dell’emergenza sanitaria legata all’epidemia della malattia Covid-19 fare il punto sulla questione è un esercizio difficile ma quanto mai necessario. Si è trattato di un evento fulmineo: tra l’inizio di gennaio e la fine di febbraio dell’anno scorso, quindi in soli due mesi, si è passati dalle prime notizie su un possibile nuovo virus in...

1

Il nuovo Statuto del FSI-Riconquistare l’Italia e lo scopo di fase (per il Congresso del 27 e 28 marzo 2021)

Relazione sulle proposte di modifica dello Statuto Il Comitato Direttivo propone una serie di modifiche dello Statuto. Nel documento fatto circolare tra i soci, le parti aggiunte al testo dello Statuto sono evidenziate in giallo, mentre le parti eliminate, quasi sempre perché sostituite da altre (in giallo appunto), sono state evidenziate in rosso. In questo modo i soci potranno meglio individuare le modifiche proposte. Le modifiche, a parte profili puramente formali, sono undici: 1) la...

0

Il dramma di Quinto Vicentino, ovvero: la Pal Zileri/Forall e il contesto (istituzionale)

di HERVÉ BARON (FSI-Riconquistare l’Italia Vicenza) Il 9 dicembre 2020 si apriva una grave crisi economica e sociale in Provincia di Vicenza. La Direzione Aziendale di Forall, proprietaria dello storico marchio Pal Zileri, attivo nella produzione di abiti da uomo di pregio, che sino ad allora occupava più di 400 persone, comunicava la volontà di procedere con la chiusura dell’attività produttiva. Secondo i dati forniti dall’azienda, la pandemia Covid-19 avrebbe aggravato pesantemente la peggior crisi che...

0

I partiti sono la democrazia, senza partiti nessuna lotta è possibile

di LUCA RUSSI (FSI-Riconquistare l’Italia Arezzo) Ieri (il 27 febbraio, ndr) ci siamo ritrovati in diverse città d’Italia per una manifestazione organizzata dal Partito Comunista e da Movimento48 per protestare assieme contro la nascita del governo Draghi, un governo saldamente «europeista», atlantista, liberista al massimo grado, amico dell’alta finanza e degli speculatori, che si accinge ad una carneficina sociale sotto le mentite spoglie di un governo che sarebbe nato su impulso del PdR per fronteggiare...

0

Saremo noi

di MARCO DI CROCE (FSI-Riconquistare l’Italia Roma) Andai in città in cerca di spade, ma nessuno aveva più una spada. Saremo noi la spada. Andai in città in cerca di coraggio, ma nessuno aveva più coraggio. Saremo noi il coraggio. Andai in città in cerca di speranza, ma nessuno aveva più speranza. Saremo noi la speranza. https://riconquistarelitalia.it/assemblea-nazionale-del…/

0

Riconquistare l’Italia: ovvero socialismo e ritorno alla sovranità costituzionale

di PAOLO BILLI (FSI-Riconquistare l’Italia Pisa) Il nostro programma è tornare ad attuare quella COSTITUZIONE che, nata dalla Resistenza, riconobbe la SOVRANITÀ al popolo italiano, volle la Repubblica FONDATA SUL LAVORO, e tendente alla GIUSTIZIA SOCIALE e alla PIENA OCCUPAZIONE. Quella Costituzione che volle l’intervento pubblico in economia, la progressività delle imposte e la redistribuzione delle ricchezze, per assicurare ai cittadini una LIBERTÀ  e una UGUAGLIANZA di opportunità che fossero sostanziali, non meramente formali, affidando...

0

Perché la politica sembra allo sbando, inadeguata, irrazionale?

di SALVATORE SCRASCIA (FSI-Riconquistare l’Italia Lecce) Perché non esiste più. Ha abdicato al compito di mediare gli interessi popolari rispetto a quelli del grande capitale finanziario e delle multinazionali. Solo un grande nuovo partito veramente popolare, nato in tutto e per tutto dal basso, fondato sul sacrificio, sulla pazienza, sulla militanza, sulla lungimiranza, sullo studio, sul coraggio e sull’amore per i nostri principi costituzionali può aspirare a strappare ai potenti della terra quel minimo di...