Autore: Redazione

0

Riflessioni su potenziali lockdowns (dalla pagina Pillole di Ottimismo)

Dalla pagina “Pillole di Ottimismo”, alcune importanti riflessioni su potenziali nuove chiusure finalizzate a contenere i contagi da Covid. di Paolo Spada & Guido Silvestri Domenica 25 ottobre 2020 Questa impennata autunnale dei casi di COVID-19 in Italia – ed infatti in tutto l’emisfero boreale del pianeta, confermando come SARS-CoV-2 abbia caratteri di stagionalità – sta creando ansia tra la popolazione e, comprensibilmente, anche tra chi deve prendere decisioni sul da farsi (i decisori politici),...

0

A che punto è la notte (seconda parte)

di EMILIO MARTINES (FSI-Riconquistare l’Italia Padova) In un precedente post ho elaborato una metodologia che consente di confrontare i numeri relativi ai positivi della prima ondata con quelli di oggi, necessaria perché i metodi di rilevamento sono molto diversi. Adesso, abbiamo gli strumenti per effettuare un confronto diretto delle due ondate. L’inizio della seconda ondata l’ho preso in maniera un po’ arbitraria l’8 di ottobre (ma non c’è tanto margine di modifica). A questa data...

1

Il limite del 30% delle TI

di DAVIDE VISIGALLI (FSI-Riconquistare l’Italia Genova) Prendiamo per vero il bisogno di non occupare le terapie intensive con oltre il 30% di pazienti Covid (ormai mi fido poco perché tra governo e regioni il livello di improvvisazione è massimo). Le terapie intensive pre-Covid erano intorno a 5000. L’epidemia al picco ne ha occupate 4068. Oltre l’80%, con evidenti ripercussioni sulla gestione delle altre patologie. Se ci rifacciamo al limite del 30%, avremmo dovuto implementare le...

1

Positivi di ieri, positivi di oggi

di EMILIO MARTINES (FSI-Riconquistare l’Italia Padova) Occorre essere molto chiari: confrontare il numero di positivi della prima ondata con quelli attuali non ha alcun senso. Infatti, a marzo si facevano i tamponi solo a persone con sintomi, spesso gravi, che arrivavano in ospedale. Oggi invece si fa il tracciamento dei contatti, andando a testare tutti i contatti avuti da un positivo (anche se il sistema sta andando in sofferenza). Ma allora? Si tratta di quantità...

0

Era solo una “provocazione”: la Costituzione al tempo dei “Re Sole in minore”

di FEDERICO MUSSO (FSI-Riconquistare l’Italia Roma) Con lo scoppio della pandemia, l’Italia ha scoperto di essere popolata, da Nord a Sud, da tanti sceriffi. Da Zaia a De Luca, senza distinzioni di colore politico, il pugno duro nelle misure anti-Covid è stato premiato nelle scorse elezioni regionali. Pochi si erano accorti, però, che Sindaci e Presidenti di Regione erano già prima tanti “Re Sole in minore” (1), conseguenza dei cambiamenti costituzionali e delle nuove legge...

0

Finalmente soldi in regalo! (Mes e Recovery Fund spiegati con una “barzelletta”)

di GIANLUCA BALDINI (FSI-Riconquistare l’Italia Pescara) Sono appena uscito dalla banca con un prestito di 100.000 euro per l’avvio di una nuova attività d’impresa. I tassi attuali rendono i prestiti particolarmente vantaggiosi. Mi sono impegnato a restituire 101.800 euro entro la fine del 2021. Cioè 100.000 mi sono costati solo 1.800 euro di interessi, grazie a un fondo dell’Unione Europea. Se mi fossi finanziato con la banca avrei dovuto sborsare ben 200 euro in più!...

0

A che punto è la notte?

di EMILIO MARTINES (FSI-Riconquistare l’Italia Padova) Sta girando su Facebook un’”infografica” che confronta la situazione del 14 ottobre con quella del 21 marzo. Si tratta di un confronto senza senso, in quanto a causa delle diverse modalità di rilevamento il numero di positivi di oggi non è direttamente confrontabile con quello di marzo. Un confronto ragionato dei dati della prima e della seconda ondata ci mostra che ieri, 18 ottobre, eravamo, giorno più giorno meno,...

0

Questo Fanpage.it non ve lo dirà mai

di LORENZO D’ONOFRIO (FSI-Riconquistare l’Italia Pescara) Era il 2 aprile quando pubblicavamo (e inviavamo a tutte le redazioni e a molti accademici) questo documento sul COVID che, riletto oggi, è più valido e attuale che mai. Non credo che altri partiti abbiano elaborato un documento simile. Noi ci abbiamo lavorato 1 mese, con i nostri tecnici (politici in quanto militanti, ma dotati di competenze tecniche specifiche), studiando quotidianamente, analizzando dati e confrontando le migliori ricerche...

0

L’ingranaggio della manipolazione mediatica in una società liquida (cioè liberista)

di ANDREA TUMMINELLI (FSI-Riconquistare l’Italia Roma) Alcuni episodi – si dice in genere – non possono essere rappresentativi di una manifestazione o di una forza politica: non sta bene inquadrare la parte, l’episodio o il singolo personaggio, e presentarla come se fosse il tutto. In altri casi, tuttavia, siffatto modo di procedere per arrivare alla condanna morale sembrerebbe invece lecito, se non addirittura doveroso, consentito in particolare ai “professionisti dell’informazione”. Perché, ad esempio, un organo...

1

Se faremo peggio di altri Stati, la colpa non sarà degli Italiani ma soltanto della classe politica, nazionale e regionale

di STEFANO D’ANDREA (presidente del FSI-Riconquistare l’Italia) Come gli italiani si fanno prendere per i fondelli. Secondo questo collega, il lockdown non dipenderà: a) dal fatto che il Governo non ha pensato a indirizzare tutti gli infermieri e il personale di servizio che hanno avuto covid nelle case di riposo per anziani, in modo da ridurre al minimo i contagi; b) dal fatto che il Governo non ha combattuto la stampa terrorista e ci ritroviamo...

1

L’esercito dei “sensibili” si sfalderà

di STEFANO D’ANDREA (presidente del FSI-Riconquistare l’Italia) Tra ottobre e dicembre avremo 2-3 milioni di licenziati, nonché la chiusura di molte attività commerciali e industriali. A quel punto, mese dopo mese, l’esercito dei “sensibili”, quello del prima pensiamo ai morti e poi al resto o del prima pensiamo ai morti attuali e poi a quelli futuri, quello secondo il quale qualunque sacrificio è giustificato per salvare una vita umana, comincerà a sfaldarsi. Man mano che...