Categoria: Senza categoria

0

Cina, le terre rare sono la chiave dell’egemonia?

da TERMOMETRO GEOPOLITICO (Francesco Dalmazio Casini) All’interno dell’anarchia internazionale, in cui ciascuno tutela i propri interessi a danno degli altri, esistono dei conflitti definiti dal Gilpin “egemonici, che esulano dalla normale logica delle guerre interstatuali.   Sono questi gli scontri che decidono l’assetto del sistema internazionale di domani. Due sono le caratteristiche fondamentali di questo genere di conflitti: che ogni attore del sistema è obbligato a prenderne parte e che trascendono la dimensione militare per...

0

Quali sono gli aiuti della NATO all’Italia contro il coronavirus?

di L’ANTIDIPLOMATICO (Giuseppe Acciaio) Recentemente siamo diventati i testimoni di come i mass-media italiani e britannici hanno innescato una serie di critiche contro i militari russi che stanno dando una mano all’Italia nella lotta contro il coronavirus. Tutto è iniziato con la pubblicazione il 25 marzo sulla La Stampa dell’articolo che svalutava completamente il lavoro dei volontari russi in Italia affermando che “ le attrezzature che hanno portato i russi erano inutili all’ottanta percento “. Questa è...

0

La tesi di Preve che spaventa i marxisti italiani

di INTELLETTUALE COLLETTIVO (Fabio Rontini)   Si propone all’attenzione dei lettori il presente saggio di Fabio Rontini che, brevemente e sinteticamente, ripercorre alcuni temi fondamentali del dibattito teorico-politico avvenuto negli ultimi anni in Italia tra autori di grande livello, come Preve, Losurdo e altri. L’autore ripropone nel finale alcune tesi già precedentemente espresse in un lavoro più ampio, e sul quale a mio personale avviso, occorre procedere con molta prudenza. Il livello di regressione e...

0

Condanniamo gli attacchi contro le libertà democratiche e la pace in El Salvador

di MARX XXI (traduzione di Mauro Gemma) Il Partito Comunista del Venezuela (PCV) condanna gli attacchi dell’attuale governo di Nayib Bukele contro le libertà democratiche e la pace in El Salvador, che sono stati il risultato di grandi sacrifici del popolo salvadoregno contro la tirannia di governi al servizio degli interessi e dei diktat dell’imperialismo USA, così come di un decennio di lotta popolare armata contro queste condizioni di oppressione. L’attuale governo di El Salvador...

0

Regno Unito – L’occupazione vola ai livelli massimi

di VOCI DALL’ESTERO (Rododak) E niente, a quanto pare l’apocalisse continua a essere rimandata. Secondo i più recenti dati riportati da Bloomberg, nel Regno Unito – che stando ai nostri media era devastato e sconvolto dai tormenti per la Brexit – negli ultimi tre mesi del 2019 l’occupazione è esplosa, portando i disoccupati al livello minimo da quattro anni. E i salari sono cresciuti, superando l’inflazione. Quanto al numero di cittadini dell’UE che lavorano in Gran...

0

La Cina, non solo l’Iran, sotto tiro Usa in Medioriente

Di Manlio Dinucci A prescindere dai contrasti con l’Iran, gli Stati Uniti sono preoccupati per le relazioni fra questo Paese e la Cina. Beijing fa sempre più conto sull’Iran per la realizzazione in Asia del gigantesco progetto delle Nuove Vie della Seta. L’assassinio del generale iraniano Soleimani autorizzato dal presidente Trump ha messo in moto una reazione a catena che si propaga al di là della regione mediorientale. Ciò era nelle intenzioni di chi ha deciso...

0

Taranto: dopo l’ennesima privatizzazione la storia infinita si ripete

di LA CITTÀ FUTURA (Ascanio Bernardeschi e Federico Giusti) Credits: https://www.google.it/search?as_st=y&tbm=isch&hl=it&as_q=arcelormittal+taranto I disastri della privatizzazione delle acciaierie di Taranto. Quando la salute pubblica e l’occupazione confliggono con le scelte del capitale, la nazionalizzazione è la soluzione principe. Vista l’inerzia del governo devono intervenire i lavoratori. Il nostro paese è ormai in mano delle multinazionali e delle loro ciniche pretese. La vicenda della ex Ilva di Taranto lo dimostra abbondantemente. Per capirci qualcosa, non possiamo limitarci...

0

Il governo non è all’altezza della sfida Ilva. Parola di Rino Formica

di FORMICHE (Francesco Bechis) Il socialista ex ministro al Lavoro e alle Finanze traccia un bilancio nero sul caso Ilva. Un disastro annunciato venticinque anni fa, quando la politica ha privatizzato ma non liberalizzato il settore pubblico. Governo Conte? Non è culturalmente all’altezza per risolvere la crisi È un bilancio nero pece quello che Rino Formica, già ministro ai Trasporti, alle Finanze, al Lavoro, traccia sul caso Ilva. Sul banco degli imputati, dice il socialista ex...

0

Renzi durerà

di STEFANO D’ANDREA (Presidente del FSI)   (Articolo pubblicato il 18/03/2014) Esistono molteplici argomenti che inducono a sostenere che Renzi ha molte possibilità di durare a lungo al vertice dello scenario politico italiano. Naturalmente si tratta di una previsione probabilistca, che non tiene conto dei fattori oggi imprevedibili. Tuttavia, le previsioni si formulano sulla base dei fattori noti e sono ben argomentate o meno a seconda che considerino e penderino per bene tutti quei fattori....

0

Le armi americane e israeliane dei “ribelli democratici” in Siria

di IL MEDITERRANEO (Sara Brunetti) L’ennesimo ritrovamento di depositi di armi israeliane e americane nei territori controllati dai ribelli moderati in Siria. Ogni giorno escono fuori le evidentissime prove di come Usa e Israele abbiano tentato di rovesciare il governo di Assad aiutando in ogni modo i terroristi. Ne parleranno mai i nostri giornaloni e i loro bardi? I “ribelli democratici” ritirandosi dalla campagna di Daraa in Siria si sono lasciati alle spalle un deposito...

0

Il sovranismo è un valore cristiano?

di RADIOROMALIBERA.ORG La partenza è ottima. Facciamo gli auguri e ci auguriamo che si tratti di sovranisti cristiani che si ispirano a coloro che tanto diedero alla Costituzione e alla Prima Repubblica, da Dossetti a Fanfani, da Moro a La Pira, da Vanoni a Mattei. Davvero auguri di cuore  

0

Seminari del FSI a Genova: Risorse naturali e indipendenza energetica, una possibile via italiana (con video)

  Grazie all’idea di Marco Trombino, abbiamo organizzato, a Genova nella accogliente sala del Cap del porto, un seminario su risorse e energia. A questo scopo abbiamo invitato Emilio Martines di Padova, nonché membro del direttivo e autore del nostro documento sull’energia e Luca Pardi di Pisa, autore del libro sulla crisi ecologica  “Picco per Capre”. Presenti molti soci a cui vanno i nostri ringraziamenti (Marco Trombino, Renzo Sommariva, Pietro Santoro, Francesco Giordano, Marino Badiale,...