Categoria: Rassegna Stampa

0

Sos medici, nei prossimi 5 anni ne mancheranno 11.800

di ANSA.IT ****************** PREMESSA – Emilio Martines (FSI Padova) I continui tagli stanno rendendo il lavoro nella sanità pubblica sempre più difficile. I medici fuggono, e questo è il risultato. ***************** ROMA – In Italia, nei prossimi 5 anni, mancheranno 11.800 medici. Ad oggi, abbiamo ancora più medici degli altri Paesi Ue con sistemi sanitari simili ma da qui al 2022 tra uscite dal lavoro e numero contingentato di nuovi specialisti mancheranno 11.803 dottori, anche...

0

Chi ha paura del Fentanyl?

di GUIDO MARIA BRERA l futuro è franato nel presente è la contemporaneità non ha più nulla da dire. Dietro le quinte di ciò che compri ci sono vite stipate dentro domicili che sono macchine dove si produce in serie a ritmi estenuanti per 80centesimi l’ora. Perciò i grafici dell’aumento della produttività e morti per Fentanyl, la nuova droga 40volte più forte dell’eroina, si somigliano così tanto. guarda il video QUI: http:/

0

Fine della NATO? No, fine della passività americana, e buone occasioni per chi le vuole cogliere

di SCENARIECONOMICI (Fabio Lugano)   Facciamo una premessa. La NATO si regge su una grande ipocrisia, cioè che ci sia un nemico che vuole invadere l’Europa occidentale, cioè la Russia. Ipocrisia perché la Russia, come gli USA ben sanno, è il principale fornitore energetico della Germania e dell’Occidente in generale, e non si è mai visto un fornitore che invade dei clienti paganti. Inoltre la Russia spende poco nella difesa,  in termini assoluti e spende...

0

Sbarchi di migranti in Italia: gli ultimi dati del Viminale

di OLTREFRONTIERA   Il Ministero dell’Interno ha pubblicato gli ultimi dati relativi agli sbarchi e all’accoglienza dei migranti in Italia. I numeri e le statistiche fanno riferimento al periodo compreso tra il primo gennaio 2018 e il 12 luglio 2018 e vengono aggiornati quotidianamente dal Dipartimento per le Libertà civili l’Immigrazione. Dal primo giugno al 12 luglio 2018 i migranti sbarcati in Italia provenienti dalle coste libiche sono stati 16.984, l’86,01% in meno rispetto al...

0

Dal commercio al gas gli stretti legami tra Mosca e l’Ue: ecco perché Trump ha attaccato la Germania

di BUSINESS INSIDER ITALIA (Marco Cimminella – Bob Bryan)   Angela Merkel e Donald Trump durante una foto di gruppo al vertice Nato di Bruxelles, luglio 2018 – LUDOVIC MARIN/AFP/Getty Images Durante il vertice Nato a Bruxelles, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha sostenuto che la Germania fosse “controllata” dalla Russia, perché importa da quel Paese “dal 60% al 70% della sua energia”. Berlino non compra da Mosca così tanti prodotti energetici. Tuttavia...

0

Seneca oggi

di L’INTELLETTUALE DISSIDENTE (Annibale Gagliani)   Lettere al giovane consumista. «Quando il sole della cultura è basso, anche i nani sembrano giganti». Karl Kraus acceca con il suo pensiero totale i due-terzi della schiera di opinion leaders del ventunesimo secolo: nati da uno spermatozoo del consumismo, allattati al seno del populismo, sverginati dal Ministero delle banalità dell’omologazione culturale. In mezzo agli echi del tamburo battente di questa società cosmopolita – che schianta gli individui l’uno...

0

Idee: riscoprire Adriano Olivetti e il principio comunitarista

di SECOLO D’ITALIA Il prestigioso titolo di “Patrimonio dell’Umanità”, concesso recentemente dall’Unesco a Ivrea,città ideale della rivoluzione industriale del Novecento, è la sintesi plastica e culturale non solo di un’area urbana ma di una Storia personale, quella di Adriano Olivetti, una Storia tutta da riscoprire. Ingegnere chimico, erede di una ricca dinastia imprenditoriale, con sede ad Ivrea, di religione valdese, ma convertitosi al cattolicesimo nel 1949, antifascista di orientamento azionista, ma vicino al fascismo “intellettuale”,...

0

Carrara, travolto da un blocco di marmo muore operaio: aveva un contratto di 6 giorni

di LA REPUBBLICA.IT (Gerardo Adinolfi) L’uomo, 37 anni, lascia moglie e un figlio piccolo. Si fermano i lavoratori delle cave. Altro incidente sul lavoro nel Padovano.   La Cgil: “Tragedia indice del fallimento di tutta la nostra comunità” Molte cave, in segno di lutto, hanno subito sospeso il lavoro. Pochi minuti dopo che Luca Savio, 37 anni, era stato travolto da un blocco di marmo già posizionato e scaricato in un deposito a Marina di...

0

Tutto Ciò Che Succede In Francia È Deciso Prima A Bruxelles

di SENSO COMUNE (Traduzione a cura di Matteo Bortolon e David Proietti) Sophie Rauszer è collaboratrice parlamentare al gruppo del GUE del Parlamento europeo, è stata responsabile del capitolo Europa di l’Avenir en Commun, il programma della France insoumise. L’abbiamo intervistata sulla strategia del movimento per le elezioni europee.  Le Vent Se Lève – il tasso di partecipazione alle elezioni europee è passato dal 61% nel 1979 al 42% alle consultazioni del 2014. Come pensa...

0

L’irresistibile declino della Nato, che fa litigare Trump e l’Europa (ma che ormai non serve più a nulla)

di LINKIESTA (Alberto Negri)   Gli Usa chiedono un aumento delle spese militari per contribuire all’alleanza. Ma Washington ci ha portato in casa le guerre più devastanti di inizio millennio. Mentre si aspetta l’incontro tra Trump e Putin. La vera partita sugli assetti geopolitici del mondo si gioca lì   Un tempo i vertici della Nato scivolano via come sonnolente riunioni popolate di feluche e alamari che servivano a certificare la nozione di un Occidente...

0

Il declino delle élite affossate dal progresso

di LA VERITA’ (Claudio Risé )   Siamo in tempi di rivolta contro le élites. La Brexit guidata da Boris Johnson e Nigel Farage in Gran Bretagna, la vittoria di Donald Trump negli Usa e la sua politica economica e internazionale, quelle di Viktor Orban in Ungheria, Sebastian Kurz e Heinz Christian Strache in Austria, Andrej Duda in Polonia, Matteo Salvini e Luigi Di Maio in Italia, sono tutte tappe di questo processo che sta...

1

Ronaldo alla Juve: pagherà in Italia solo 100mila euro di tasse sui 54 milioni guadagnati all’estero

di CORRIERE.IT (Marco Letizia) Una norma contenuta nella Legge di Stabilità 2017 permette a chi si trasferisce nel nostro Paese di optare per il regime sostitutivo per i guadagni conseguiti all’estero (Afp) […]. **************** COMMENTO. Il PD aveva anticipato la FLAT TAX della Lega distorcendo ancora di più l’impostazione costituzionale dell’articolo 53 sulla progressività delle imposte. Renzi ha già trasformato l’Italia in un paradiso fiscale per miliardari stranieri. **************** continua a leggere QUI:https://www.corriere.it/sport/18_luglio_10/ronaldo-juve-paghera-italia-solo-100mila-euro-tasse-54-milioni-guadagnati-all-estero-756fa596-8461-11e8-a3ad-a03e04fe079c.shtml