Non c’è limite al ridicolo quando la classe dirigente, anziché dirigere i cittadini, è schiava dei consumatori

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.