La Rivista del FSI

0

Il limes germanico ferita e destino d’Italia (1a parte)

di DARIO FABBRI e FEDERICO PETRONI   Una parte d’Italia tende fisiologicamente alla Germania senza essere consapevole del signifcato geopolitico della sua estroversione. La forza magnetica esercitata dal mercato teutonico sul nostro pulviscolare tessuto manifatturiero determina – in un’area in gran parte coincidente con il Settentrione – la nascita di una sfera d’attrazione tedesca. Diversa dalla sfera d’infuenza in quanto quest’ultima presupporrebbe l’intento di Berlino di esercitare un controllo indiretto sui propri satelliti – è...

0

Sull’autodeterminazione dei popoli

di STEFANO D’ANDREA Non si può essere né contrari né favorevoli all’autodeterminazione dei popoli, nelle forme della indipendenza da uno Stato o della autonomia dentro il medesimo. È infatti raro che su un territorio, la Sardegna, la Sicilia, il Veneto, la Padania o la Catalogna, vi sia il 100% di persone che desiderano l’indipendenza o l’autonomia. Esistono in genere procedure costituzionali per ottenere l’autonomia e raramente potrebbero esistere anche procedure costituzionali per ottenere l’indipendenza. Al di...

1

L’idolo

di CLAUDIA VERGELLA (FSI Roma) La difficile situazione in cui versa il Paese, con i suoi effetti devastanti sulla qualità della vita, sta facendo crescere il dissenso verso l’establishment, ma determina una situazione di confusione, divisione, smarrimento. Il web è uno specchio degli umori del paese e può essere un utile strumento per il dissenso, ma spesso viene usato troppo “emotivamente”. La sfiducia e i timori diffusi hanno talvolta conseguenze aberranti come la ricerca, di...

0

Credere nella scuola della Costituzione

del COMITATO “Legge di iniziativa popolare per la scuola della Costituzione” Il Gruppo di Firenze per la scuola del Merito e della Responsabilità ha elaborato una lettera-appello indirizzata al Presidente del Consiglio, alla ministra dell’Istruzione e al Parlamento, con la quale chiede di porre al centro della didattica del primo ciclo scolastico le competenze linguistiche di base. L’appello, sottoscritto da alcune centinaia di docenti universitari – provenienti dai più diversi campi disciplinari, dalla linguistica alla...

1

Invito alla militanza

di JACOPO D’ALESSIO (FSI Siena) Per dare torto a questi versi non ci vuole nulla di meno d’una trasformazione, intorno a noi, della vita sociale che per un certo tempo li renda incomprensibili e muti”. Franco Fortini Nel periodo precedente lo scorso 14 novembre, il Fronte Sovranista Italiano si era impegnato nella campagna referendaria a favore per il No in difesa della Costituzione, coinvolgendo i suoi militanti in frequenti volantinaggi sul territorio. In concomitanza con...

0

“E intanto chi votiamo?”

di STEFANO D’ANDREA Dobbiamo uscire in fretta dall’Unione europea? Ma chi esce? Che significa “dobbiamo uscire”? I partiti attuali non usciranno mai. Non ha senso dire che dobbiamo uscire. Non è nemmeno una richiesta elegiaca di grazia. Possiamo dire NOI VOGLIAMO uscire. Ma chi siamo noi? Ecco, il destino della nostra vita è costruire il NOI. Tutto il resto sono chiacchiere. Noi possiamo soltanto costruire il partito. L’alternativa è trascorrere la vita a inveire, recriminare...

0

I problemi della ricerca scientifica nei settori bibliometrici (versione emendata per l’Assemblea nazionale del FSI – 24 settembre 2017)

Il presente documento viene ripubblicato nel testo risultante dall’accoglimento della proposta di emendamento proveniente da alcuni soci del FSI e fatta propria, all’unanimità, dal Comitato Direttivo nella riunione del 14 settembre 2017. I PROBLEMI DELLA RICERCA SCIENTIFICA NEI SETTORI BIBLIOMETRICI Premessa Questo documento parte dal presupposto che la ricerca scientifica sia stata sottoposta a un radicale cambiamento di scopo, iniziato negli anni ‘70 fino ai giorni nostri. Questo cambiamento è stato attuato per seguire ben precise...

1

Soros ‘investe’ 500 milioni di dollari nei rifugiati e nei migranti europei e spiega perché

L’articolo che proponiamo, pubblicato da Tyler Durden un anno fa, è finora passato quasi inosservato in Italia, benché sull’immigrazione offra un punto di vista superiore, corroborato da documenti del miliardario Soros e dei suoi funzionari. Dalla sua lettura emergono i seguenti tre fatti. 1. Gli Stati Uniti, non semplicemente l’alacre George Soros, creano i presupposti del fenomeno dell’immigrazione, da un lato continuando a imporre alle popolazioni del terzo mondo i principi del libero scambio che...

0

Le imprese pubbliche (documento per l’Assemblea nazionale del FSI – 24 settembre 2017)

LE IMPRESE PUBBLICHE INDICE PARTE PRIMA: ANALISI Premessa 1.a. Complessità e vastità del tema 1.b. Il ruolo dello Stato nell’economia Lineamenti di storia dell’Impresa pubblica in Italia 2.a. La costituzione dell’IRI durante il fascismo 2.b. L’Impresa pubblica nel dopoguerra 2.c. L’IRI del boom economico 2.d. L’IRI nella crisi petrolifera ed economica degli anni ‘70 2.e. Le privatizzazioni Valutazioni dell’agire dell’Impresa pubblica 3.a. Occupazione 3.b. Investimenti nel Sud 3.c. Relazioni industriali 3.d. Ricerca e sviluppo 3.e. Mezzi finanziari 3.f. Difesa dal capitale straniero e conseguenze fiscali PARTE SECONDA:...

0

I problemi della ricerca scientifica nei settori bibliometrici (documento per l’Assemblea nazionale del FSI – 24 settembre 2017)

I PROBLEMI DELLA RICERCA SCIENTIFICA NEI SETTORI BIBLIOMETRICI Premessa Questo documento parte dal presupposto che la ricerca scientifica sia stata sottoposta a un radicale cambiamento di scopo, iniziato negli anni ‘70 fino ai giorni nostri. Questo cambiamento è stato attuato per seguire ben precise logiche di mercato di stampo liberista a danno del popolo italiano. In linea con gli altri documenti programmatici del Fronte Sovranista Italiano, presentiamo una parte di analisi e una parte di proposte....

0

Contro il Risorgimento è in atto un revisionismo spicciolo

di EDOARDO PETTI Una grande popolarità e un indiscutibile successo accompagnano da tempo la pubblicazione di libri che denunciano la realizzazione del processo risorgimentale nel Mezzogiorno come un’operazione criminale e autoritaria, coloniale e predatoria, compiuta dalle classi dirigenti sabaude e dalle truppe garibaldine per appropriarsi delle ricchezze del Regno borbonico e ridurre in una condizione servile le popolazioni meridionali. Un filone che trova alimento in un sentimento di rivalsa e vittimismo diffusi in strati significativi...

0

Concorrenza e libera professione: l’avvocatura (documento per l’Assemblea nazionale del FSI – 24 settembre 2017)

CONCORRENZA E LIBERA PROFESSIONE: L’AVVOCATURA INDICE PARTE PRIMA Premessa Dall’apostolato di Calamandrei al mercato La funzione costituzionale dell’avvocatura L’avvocato nell’Italia liberale e nel ventennio fascista Il processo di liberalizzazione della professione forense 5.a. Le principali restrizioni all’esercizio della professione: tariffe e pubblicità Le riforme in Italia 6.a. Tariffe 6.b. Pubblicità 6.c. Società fra professionisti PARTE SECONDA Considerazioni PROPOSTE PARTE PRIMA 1. Premessa L’idea che ha dominato e condotto la legislazione, (almeno) negli ultimi venti anni, è...