La storia lagnosa, la storia orgogliosa e la storia vera*

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Matteo ha detto:

    Una simile ammissione, per un comunista, è già molto.
    Onore a te.

  2. Stefano D'Andrea ha detto:

    Grazie.
    Preciso che io sono stato comunista comunista dai 3 ai 19 anni. Poi sono stato “di sinistra” dai 19 ai 28 anni. Poi sono stato astensionista – sostenendo che in Itala avevamo il partito unico capitalista, globalista ed europeista che andava da Storace a Ferrero – e antiglobalista e antieuropeista dai 29 ai 39 anni, infine nel 2009 ho deciso che sarei stato tutta la vita sovranista e il 2 giugno 2009 sono sceso in rete con una e-zine risorgimentale, organo del partito che non c’è: Appello al Popolo, appunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *