La competenza imprenditoriale: una cosmologica “Teoria del Tutto” per il terzo millennio?

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. francesco ha detto:

    Una nuova formulazione del celebre imperativo: “agisci in modo da trattare l’umanità, sia nella tua persona sia in quella di ogni altro, sempre e unicamente come mezzo e mai come fine”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.