Illusione e sacrificio

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. cannelli ha detto:

    C’è del vero in quello che dici ma non è tutto cosi grigio, in realtà questa crisi ha messo a nudo in una parte rilevante dell’opinione pubblica il fallimento dell’Europa delle banche e dei mercati e questo non è male, ha fatto riscoprire l’importanza dei servizi pubblici in contrasto con il blasonato “privato” che si è dimostrato per quel che è, una combriccola di “prenditori” per usare un termine che è sempre più di moda ed anche questo non è un male, ha fatto riscoprire l’importanza della cooperazione e della socialità…dell’auto aiuto oserei dire, in contrasto con il mito dell’aziendalizzazione che pareva dilagante, cosa pure questa positiva, se adesso riusciamo a non dimenticare subito tutto, forse potrebbe nascerne una buona cosa…chissà?.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.