Io sono cattocomunista

Potrebbero interessarti anche...

Nessuna risposta

  1. Luciano Fuschini ha detto:

    I pronunciamenti della Chiesa cattolica sono capolavori di cautela, Ci sarebbe bisogno di profeti urlanti di indignazione, che ci afferassero le spalle e ci scuotessero, invece abbiamo solo dei preti che emettono belati. Tuttavia l'intenzione di Bifolchi non è l'elogio della Chiesa ma la denuncia di una cultura laico-liberal-social-democratica che merita il suo e nostro disprezzo.

  2. Leonardo Rettori ha detto:

    Basta che qualcosa faccia notizia e tutti bravi ad accodarsi al capo del trenino per fare il loro giro in bella mostra, se invece la notizia è scomoda, vedi Fiat, tutti a nascondersi, far finta di niente, nascondere il sudicio come fanno i gatti, nella speranza che venga dimenticato, che si arrivi a un "ormai è fatto! non possiamo farci più nulla!" e addirittura disegnare un passato ben peggiore di quanto fosse realmente per far vedere che ora è meglio, adesso abbiamo risolto. Orwell dovrebbe essere letto obbligatoriamente a scuola, se conosci impari a difenderti.

  3. stefano.dandrea ha detto:

    Caro Leonardo, benvenuto. Spero che l'incontro sull'autobus ti abbia offerto buone letture.

    Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.