Lettera di un militante in cerca di alternativa

Potrebbero interessarti anche...

Nessuna risposta

  1. Luciano Fuschini ha detto:

    Definirei questa testimonianza col termine "confortante", perché dimostra che le tesi di Uniti e Diversi possono trovare un terreno fecondo su cui attecchire: c'è tutta un'area che non ne può più di questo sistema e della vecchia sinistra, un'area che cerca strade nuove. Purtroppo questa consapevolezza è diffusa soprattutto in generazioni non più giovani. I pochi giovani disposti a mobilitarsi sono attratti da Cinquestelle, con cui sarà necessario cercare convergenze. L'unica riserva che ho sull'articolo è l'elogio di Berlinguer, ma si tratta di un dettaglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.