Scontro tra propagande

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. MD ha detto:

    “L’unica cosa che c’è, gli unici fatti, sono che il Governo si prende qualche piccolissima libertà, che prima non ci prendevamo ” ?
    Negli anni renziani il rapporto deficit/pil è stato sempre al di sopra al 2,4% .. L’anno scorso con Gentiloni è stato al 2,3% . Poi le risorse per l’attuazione delle promesse elettorali non verranno solo da questo deficit . Verranno dai tagli alla spesa . Il Piano nazionale delle riforme ci parla di uno 0,1% di crescita nominale della spesa pubblica primaria diretta , che comporta almeno 5 miliardi in meno per il welfare e gli investimenti. E , inoltre , con la Flat Tax ,e in più l’ennesimo condono , la diminuzione della possibilità di spesa è sicura . In più , se il cosiddetto reddito di cittadinanza, anziché venire pagato da una patrimoniale e/o da una tassazione fortemente progressiva , viene alimentato da chi le tasse non le può evadere, siamo di fronte ad un travaso dal mondo del lavoro a quello della disoccupazione e della precarietà, senza toccare la rendita e gli alti redditi. Questi sono i fatti . Tanto ci sono sempre i migranti a cui dare la colpa .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.