Il lavoro

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Andreas ha detto:

    L’Istruzione! Mi dispiace,ma mi trovo in divergenza sostanziale. Prima l’Istruzione e l’Università per chi vuole studiare,altrimenti si giustificano le disparità ed il vantaggio di altri,anche soltanto col pensiero. E questo è inaccettabile. Non si può essere più classisti di Nasser,di cui uno degli slogan principali,in antitesi al dominio classista degli inglesi,era “educazione per tutti”. Pur non votando alcun partito,leggendone i loro siti o blog,colgo l’occasione per esprimere quanto sia giusto dire. Di sicuro io non mi vorrei rivedere in una tuta blu,senza aver avuto la possibilità di studiare prima,comportandosi alla stessa stregua di quelli di RAI3 o robaccia simile,e facendo il gioco di organizzazioni classiste,CGL,sindacati o plutocrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.