I fuoriclasse

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Vittorio ha detto:

    Purtroppo 40 anni di televisione commerciale e di propaganda liberista hanno cancellato dalla testa delle persone qualsiasi orizzonte collettivo e ci hanno trasformato in una società di zombie individualisti. Nei colloqui telefonici con conoscenti, infatti, non riesco mai a sfondare il muro di gomma della quotidianità individuale e ad affrontare argomenti che vadano oltre la polemica sui congiunti o sulle limitazioni della cosidetta fase 2. C’è quello arrabbiato perchè non può andare sulla ciclabile, quello preoccupato perchè non può giocare a tennis e quello triste perchè non può andare al pub a tracannare birre. Nessuno di loro sembra avere capito cosa ci sta per accadere (a tutti quanti) o cosa stiamo rischiando (tutti quanti). Sono in attesa del vaccino salvatore (che non ci salverà) convinti che tutto riprenderà come prima. Pendono dalle labbra dei virologi/epidemiologi che dilagano a reti unificate 24 ore su 24 e che ormai sono elevati al ruolo di moderni aruspici. Da parecchie settimane ho cominciato a temere più le persone del virus.
    Distinti saluti e grazie per il post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.