Taggato: inquinamento

0

L’ambientalismo classista

di MARCO TROMBINO (FSI Genova) Per la prossima legge di stabilità si parla, tra le altre misure, di una tassa sulla plastica. L’intento di introdurre questo originale balzello sarebbe addirittura nobile: rappresenterebbe una maniera di disincentivare l’uso della plastica stessa, in modo che sia sempre meno presente nelle case dei cittadini e quindi fra i rifiuti, nonché evitare che venga conseguentemente dispersa nell’ambiente. Pare che saranno tassati tutti gli imballaggi per prodotti alimentari, quindi bottiglie,...

0

L’auto elettrica è la nuova brioche?

di EMILIO MARTINES (FSI Padova) Mentre a Parigi infuria la protesta dei “gilet jaunes”, è opportuno fare alcune considerazioni a partire da una infelice uscita di Benjamin Griveaux, portavoce del governo Macron, che a fronte dell’inizio delle proteste in seguito ad un rincaro dei carburanti, ha suggerito che i manifestanti avrebbero potuto trovare rimedio acquistando un’automobile elettrica. Stante l’elevato costo di acquisto di tali veicoli, questa affermazione è stata interpretata da molti come una versione...

0

ILVA. Dal cancro nascosto al cancro inventato

Il lobbying si fonda sull'abilità di saper presentare i propri interessi particolari come manifestazioni di interessi e valori superiori […]. Il lobbying può addirittura parassitare gli sforzi di razionalizzazione delle opposizioni, le quali tendono sempre a cercare un progetto o una concezione ideale, laddove invece vi sono solo propositi affaristici. Il lobbying fagocita il linguaggio e le idee degli oppositori e, attraverso un'opportuna distorsione, li riutilizza ai propri scopi affaristici. (Comidad [1]) Nel mondo realmente...