La banalità dell’economia (ideologia) del libero mercato.

Potrebbero interessarti anche...

Nessuna risposta

  1. Giuseppe Piluso ha detto:

    il problema è che il libero mercato è stato sempre considerato un sistema privo di ideologia, un sistema che anzi respinge ogni forma di ideologia che voglia limitare la libertà del singolo. Partiti politici sono nati e fondati sull’idea che la mano invisibile del libero mercato avrebbe garantito la felicità del singolo e quindi dell’intera collettività. In realtà anche partiti di sinistra si sono rivolti al mercato e all’assenza dello Stato come espediente per risolvere le crisi economiche laddove, invece, solo regole forti e certe avrebbero potuto garantire anche al singolo cittadino di continuare ad essere tale e di non trasformarsi in un mero consumatore.
    Giuseppe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.