Autore: Luca Mancini

0

La verità sul neoliberalismo

Traduzione a cura di Alessandro Castelli (FSI Trento) È la paura dello Stato nazione come forza democratica che sta alla base del progetto neoliberale. Questo è il secondo saggio di una serie in due parti di Phil Mullan che esplora il credo politico ed economico del globalismo. La prima parte, che esplora l’ideologia del globalismo, è pubblicata qui. ‘Neoliberalismo’ è una parola oggi spesso usata come un insulto rivolto contro qualsiasi cosa che alla sinistra...

0

Estate sovranista

di Luca Mancini (FSI Roma) È estate, fa caldo, si è stanchi e non si vuole lavorare. La mente ogni tanto se ne va e inizia a immaginare un mare cristallino, dolci colline, impervie montagne o luoghi fantastici nei quali non si è mai stati. State tranquilli, “Appello al Popolo” non è diventata una rivista di viaggi, essa è e sarà sempre una rivista battagliera di politica sovranista, ma per una volta, date le premesse...

0

Globalismo: un mondo in catene

Traduzione a cura di Alessandro Castelli (FSI Trento) La peggior paura dei globalisti non è lo Stato – è il popolo Questo è il primo saggio di una serie in due parti di Phil Mullan che esplora il credo politico ed economico del globalismo. La seconda parte, sulla genesi e la politica del neoliberalismo, sarà pubblicata tra due settimane. Siamo entrati in uno di quei periodi della storia in cui l’ordine mondiale può essere definito...

0

Anni con il FSI ovvero quanta strada abbiamo fatto

di Luca Mancini (FSI Roma) Questo articolo uscirà un giorno prima della nostra assemblea nazionale: il momento più bello dell’anno per noi iscritti al FSI, perchè ci ritroviamo tutti insieme, dall’Alpe a Sicilia, e ci confrontiamo sulle esperienze avute nei diversi contesti regionali nel corso dell’anno. Quando penso a questo mi si riempie il cuore d’orgoglio e divento felice, perchè so che a chilometri di distanza da me, tra le valli alpine o nei paesini...

0

“L’inferno dell’uguale” – Intervista al filosofo sudcoreano Byung-Chul Han

Traduzione a cura di Antonio Marrapodi (FSI Roma) “Oggigiorno le persone si consumano mentre pensano di starsi realizzando”. Il filosofo sudcoreano Byung-Chul Han, illustre sostenitore della società dell’iperconsumismo, spiega a Barcellona le sue critiche a quello che definisce “inferno dell’uguale”. Si pensi alle Torri Gemelle: grattacieli uguali tra di loro e che si riflettevano vicendevolmente in un sistema chiuso in sé stesso che imponeva l’uguale escludendo le differenze e che furono bersaglio di un attentato...

0

La lettera di Bruxelles al governo italiano

Traduzione a cura di Emilio di Somma (FSI Torino) Caro Ministro, Scriviamo per informarla dei risultati delle procedure di sorveglianza fiscale dell’Italia da parte della commissione europea. Basandoci sui dati notificati per il 2018, è stato confermato che l’Italia non ha raggiunto progressi sufficienti riguardo il rispetto dei criteri di debito del 2018. Pertanto, la commissione considera la preparazione di un rapporto in accordo con l’articolo 126(3) del trattato, sul quale la EFC dovrà dare...

0

Liberate il Leviathan!

di Luca Mancini (FSI Roma) Il liberalismo può essere definito come una competizione eterna tra tutti gli individui in nome di una libertà assoluta. A ben guardare, esso ha esattamente le stesse caratteristiche che il filosofo inglese Thomas Hobbes aveva individuato per lo stato di natura degli uomini: un luogo privo di leggi, dove gli uomini vivevano separati e in continua lotta fra loro per la sopravvivenza. In tale condizione, ovviamente, essi erano estremamente liberi,...

0

Salvare le banche invece dell’economia

Traduzione a cura di Emilio Di Somma (FSI Torino) Non puoi salvare le banche, lasciare i debiti al proprio posto e salvare anche l’economia. E’ un gioco a somma zero. Qualcuno deve perdere. Questo è ciò che è successo nel 2009, quando il presidente Obama è salito al potere. Ha invitato i banchieri alla Casa Bianca ed ha detto “sono l’unica persona che sta tra di voi e la folla inferocita coi forconi”, frase con...

0

Intervista a Jorge Valero, Ambasciatore straordinario e plenipotenziario della Repubblica Bolivariana del Venezuela

Traduzione a cura di Massimiliano Sist (FSI Latina) Sto continuando a cercare di capire cosa sta realmente succedendo in Venezuela parlando con quelli che lo sanno e, dopo la mia intervista con Michael Hudson , è oggi mio immenso privilegio e onore presentarvi un’intervista completa che ho fatto con Sua Eccellenza Sig. Jorge Valero, Ambasciatore straordinario e plenipotenziario, rappresentante permanente della Repubblica Bolivariana del Venezuela presso l’Ufficio delle Nazioni Unite e altre organizzazioni internazionali a...

1

Un’arte vuota per una cultura vuota

di Luca Mancini (FSI Roma) Già immagino uno stuolo di critici, o presunti tali, che soltanto leggendo il titolo inorridiscono e leggono l’articolo scuotendo la testa e considerando me, e tutti quelli come me, dei bifolchi ignoranti e volgari che non comprendono la bellezza dell’arte elitaria di cui siamo circondati. D’altronde, nella mia stupidità, devo aver perso il momento in cui il temine “volgare” è diventato un insulto, perchè ho sempre saputo che etimologicamente il...

0

Il Rapporto Mueller scagiona Trump dal Russiagate

Il testo che segue è la sintesi del rapporto del consigliere speciale Robert Mueller sulle indagini riguardanti il Russiagate. Tale sintesi è stata scritta e resa pubblica dal procuratore generale degli USA  William Barr (NdR). Traduzione a cura di Emilio di Somma (FSI TORINO)   IL PROCURATORE GENERALE WASHINGTON, D.C. L’onorevole Lindsey Graham, Presidente, Commissione Giustizia, Senato degli Stati Uniti, 290 Russell Senate Office Building, Washington, D.C., 20510 L’onorevole Jerrold Nadler, Presidente, Commissione Giustizia, Camera...

0

Gli USA riconoscono l’occupazione israeliana delle alture del Golan

Traduzione a cura di Silvia Bertini (FSI Roma) Lo stato di Israele ha preso il controllo delle Alture del Golan nel 1967 per proteggere i propri confini da minacce esterne. Oggi, attacchi dall’Iran e da gruppi terroristici, inclusi gli Hezbollah, nel sud della Siria continuano a rendere le Alture del Golan un potenziale punto di lancio per attacchi ad Israele. Ogni futuro accordo di pace nella regione deve tenere in considerazione il bisogno di Israele...