La mia adesione al Fronte Sovranista Italiano (parte II)

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Vorrei partecipare in modo attivo al lavoro di partito per portare anche la mia esperienza maturata dal 73 a oggi
    Aspetto risposta.

  2. SD'A ha detto:

    Caro Concezio Riccardo,
    mi sembra che tu viva all’estero e che quindi tu possa apportare un contributo particolare.
    Intanto potresti collaborare con la redazione di Appello al Popolo e proporre articoli da tradurre e tradurli. Poi, nel 2023 dovremo candidarci anche nelle circoscrizioni estere, quindi potrai darci ben altri tipi di contributi.
    Quanto alla tua esperienza maturata dal 73 a oggi, essa è certamente relativa o alla gestione (di una sezione di un settore di un organo) di un partito già esistente e creato da altri e in altri tempi o comunque a un’attività di militanza svolta dentro un partito esistente e grande o sufficientemente grande, costruito da altri in altri tempi. Noi invece stiamo lentamente costruendo il partito e non esiste qualche italiano che abbia esperienze da poter mettere a nostra disposizione (salvo pochi che costituirono la lega o pochissimi che parteciparono alle decisioni strategiche relative alla costituzione del m5s). La nostra esperienza ci dice che è molto meglio che il nuovo militante si metta umilmente a disposizione per imparare ciò che noi siamo andati apprendendo dall’esperienza di costruzione del partito (per poi oviamente dare il suo contributo, come tutti), anziché voler apportare pregresse esperienze di militanza che non erano relative alla costruzione di un partito e delle quali, anzi, spesso ci si deve liberare, per capire fino in fondo che si tratta di perseguire un altro obiettivo e quindi di seguire un diverso itinerario..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *