Categoria: Comunicati

0

Lo Statuto di Riconquistare l’Italia (approvato dal Congresso del 27-28 marzo 2021)

STATUTO DELL’ASSOCIAZIONE “RICONQUISTARE L’ITALIA”   DICHIARAZIONE COSTITUTIVA:   nel ripercorrere l’attività e l’impegno prodigati dalla costituzione del Partito a oggi, i presenti ritengono di aver raggiunto lo scopo di fase individuato nell’Atto Costitutivo, ovvero la trasformazione dell’originario embrione del Partito in una solida e consistente realtà politica, capace di partecipare alle consultazioni elettorali di ogni livello. Inoltre, dispiegando l’attività di militanza, il Partito ha continuato a diffondere le sue analisi e proposte come elemento di...

2

Byoblu: solidarietà, ringraziamenti e auguri

Il Comitato Direttivo di Riconquistare l’Italia esprime sconcerto, vicinanza e solidarietà a Claudio Messora, per la meschina, ingiusta e insensata censura subita da Byoblu, a cui è stato cancellato il canale youtube, che raccoglieva un grande patrimonio di interviste originali, non conformi e non di rado importanti. Ringraziamo Claudio Messora per il lavoro svolto in questi anni e ci auguriamo che il progetto di Davvero TV vada in porto il più presto possibile, per garantire...

1

Assemblea nazionale del FSI: sabato 27 e domenica 28 marzo 2021

Per il 27 e 28 marzo 2021 è convocata l’Assemblea nazionale straordinaria del FSI, che quest’anno avrà funzione di Congresso, con il seguente ordine del giorno: modifica Atto Costitutivo e Statuto; mozioni; modifica documenti ufficiali; rinnovo cariche; approvazione del rendiconto. Quest’anno, purtroppo, l’Assemblea nazionale si svolgerà da remoto. Ai militanti verranno fornite le indicazioni, anche tecniche, per la partecipazione e l’espressione del voto. È importante, tuttavia, che gli associati considerino la preparazione dell’Assemblea un’azione di...

0

RICONQUISTARE L’ITALIA partecipa alle elezioni regionali di LIGURIA, MARCHE e PUGLIA

Con immenso orgoglio posso finalmente comunicarlo: siamo ufficialmente candidati alle elezioni regionali di LIGURIA (candidato Presidente Davide Visigalli) MARCHE (candidata Presidente Alessandra Contigiani) PUGLIA (candidato Presidente Andrea D’Agosto) Con il Comitato 3 Motivi per il NO siamo inoltre accreditati per la comunicazione politica nazionale a sostegno del NO nel Referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari. Cosa significa questo? Che abbiamo fatto il partito! Come si costruisce un partito dal nulla, senza risorse, senza personaggi famosi, senza TV? Non lo...

16

Emergenza coronavirus e crisi economica: come uscirne

AI CITTADINI ITALIANI Indice del documento 1. Sulla necessità di un dibattito sul fine, sui mezzi e sugli scenari ipotizzabili 2. I due possibili fini 3. Non si può fare come la Cina 4. Il paternalismo della classe politica è deprecabile e può essere disastroso 5. Le nostre osservazioni sui dati attualmente disponibili e una critica metodologica al Governo, all’ISS e alla Protezione Civile 6. Quali misure ulteriori e diverse di politica sanitaria in vista...

0

L’8 MARZO IL FSI RICONQUISTARE L’ITALIA ALLE ELEZIONI POLITICHE

Sarà solo un primissimo assaggio, parteciperemo alle elezioni suppletive per il Senato in UMBRIA (dove si voterà per sostituire la senatrice Tesei, diventata presidente di Regione), ma è già comunque una enorme soddisfazione per tutti noi del FSI Riconquistare l’Italia e per tutte le persone che ci sostengono. La nostra Armida Gargani sarà candidata senatrice, per cimentarsi, e con lei ancora una volta tutto il Partito, in una campagna elettorale finalmente POLITICA, nella quale potremo dimostrare la...

0

Comunicato sul caso ILVA del FSI-Riconquistare l’Italia sezione ligure

Il giorno 5 Novembre 2019 la multinazionale ArcelorMittal ha receduto dal contratto di cessione dell’ILVA rinunciandone alla gestione. Tale situazione, causata dal pronunciamento della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, che sulla base di un esposto di 180 cittadini di Taranto ha condannato l’Italia per non aver tutelato la salute della popolazione intorno allo stabilimento pugliese, provoca di fatto la più grande crisi industriale dell’anno e mette a rischio l’occupazione di migliaia di dipendenti dell’azienda e...

0

IV Assemblea Nazionale del Fronte Sovranista Italiano – Roma, 9 Giugno 2019

Il Fronte Sovranista Italiano invita tutti i soci, amici e simpatizzanti a partecipare alla sua IV Assemblea Nazionale. Per l’occasione, dopo la relazione del presidente Stefano D’Andrea, saranno presentati all’Assemblea per l’approvazione i documenti sulla sanità pubblica di Simone Garilli e sulla pianificazione urbanistica nazionale di Rosa Spadafora. Nel pomeriggio Gianluca Baldini ci racconterà la sua esperienza come candidato Sindaco del Comune di Pescara. Seguirà una interessante tavola rotonda sull’autonomia differenziata.   ROMA, 9 GIUGNO...

0

Una e indivisibile – Tesseramento 2019 al Fronte Sovranista Italiano

Inizia ufficialmente la campagna di tesseramento al Fronte Sovranista Italiano per l’anno 2019, nel segno dell’unità del Paese, territoriale ma anche sociale, unità da difendere strenuamente contro chi vuole l’Italia divisa. Venite a conoscerci contattando i nostri gruppi regionali e seguendo, attraverso i nostri canali ufficiali, le iniziative sul territorio. Leggete il nostro programma politico e se ne condividete almeno l’80% unitevi a noi. VIVA L’ITALIA, UNA E INDIVISIBILE!

2

Risposta a Rinascita, indirizzata anche a Patria e Costituzione, a Senso Comune e a tutti i “sovranisti costituzionali”

del COMITATO DIRETTIVO DEL FSI L’associazione Rinascita ha scritto una “lettera pubblica ai sovranisti costituzionali” dal titolo eloquente “Diamoci una mossa”. Sapendo che la lettera è indirizzata anche a noi, rispondiamo prendendo posizione e indirizzando la nostra lettera pubblica – che contiene sia un motivato rifiuto della proposta avanzata da Rinascita sia una controproposta – non soltanto a Rinascita ma anche a Patria e Costituzione e a Senso Comune, nonché, proprio per il carattere pubblico,...

0

Il nostro ringraziamento agli elettori del Trentino

Ringraziamo gli elettori che hanno deciso consapevolmente di dare fiducia al progetto di Riconquistare l’Italia. Una percentuale modesta, ma che per un’avanguardia che si presenta la prima volta alle urne è più che dignitosa. Non sono stati voti buttati, ma uno stimolo a crescere e a migliorare per una forza che ha dimostrato concretezza visione e che ha ricevuto numerosissimi attestati di stima da parte di elettori e delle forze in gioco. Trasformare la stima...