Globalisti contro sovranisti, contro nazionalisti

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Andrea ha detto:

    Condivido, anche se “limitare fortemente” è un concetto molto aleatorio. In realtà dovremmo pensare ad un sistema in cui gli scambi commerciali vengano giustificati dalla domanda dei cittadini. Il problema è proprio che attualmente non ci si basa su quello, oltre al fatto che venga creata troppa moneta virtuale, che per l’appunto non rappresenta l’economia reale, che viene a dir poco soffocata. Inoltre, se si crede che si possa continuare con la stessa richiesta di petrolio per le automobili, si è davvero fuori strada. Un conto è aver bisogno del processore e dello smartphone, un altro è importare un milione e mezzo di barili al giorno…e poi, non è più possibile che uno Stato si faccia prestare i soldi da privati, per nessun motivo! Anche il debito estero è una truffa e se vogliamo la vera democrazia e scongiurare una guerra, bisogna uscire dalla NATO, mandare a casa i soldati USA e dichiararsi completamente neutrali e contrari ad ogni offesa. Dobbiamo fare in modo che solo gli altri vengano rappresentati all’opinione pubblica come colpevoli e se mai ci fosse bisogno di certi inteventi sarebbe solo per legittima difesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.