Il coraggio dei partigiani libici e del Sud Africa. Il rischio della vittoria dei nazisti statunitensi ed europei

Potrebbero interessarti anche...

Nessuna risposta

  1. Tonguessy ha detto:

    Tradotto da facebook (feisbuc)

    http://www.facebook.com/notes/ksenija-al-gaddafi-bećarević/news-about-libya-on-25-08-2011/281881245160323

    E' un dialogo tra due persone, Al Jamahiria (A) e Dejan Hetzel (D) scritto in modo abbastanza confuso. Lo traduco così com'è.

    A-La maggior parte di Tripoli è stata liberata dall'80% di ratti, incluso la piazza verde ed il compound di Gheddafi bab alasisya, stanno continuando ad arrivare persone dalle città vicine ed hanno bloccato Tripoli così nessun ratto può entrare o uscire.

    D-ci è stato detto che nella città di S.. (dov'è nato Gheddafi) non so esattamente come si chiami, adesso è in corso una cruenta battaglia e le forze straniere stanno subendo forti perdite.

    A-Non so se intendi la città di Sirte, se è quella so che è libera al 100% dai ratti.

    D-Sappiamo che è una città libera, i ribelli attaccano a 80km di distanza e non riescono ad entrare in città. Hanno enormi perdite e l'esercito libico controlla tutta quell'area, ci hanno dato informazioni corrette?

    A-Penso proprio di sì.

    D- Per cortesia dimmi un'altra cosa. Abbiamo anche informazioni che stanno attualmente atterrando unità inglesi e francesi ad Ajdabia con lo scopo di circondare le forze lealiste alle spalle?

    A- Penso questa sia la notizia non credere ad ogni cosa vogliono diffondere il panico tra la nostra gente stiamo ancora controllando se l'informazione è esatta.

    ——-

    E' di oggi la notizia secondo cui i nazisti NATO stanno bombardando Sirte. Quindi quanto tradotto sembra vero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.