Le elezioni ungheresi: note sulla sinistra e sulla destra

Potrebbero interessarti anche...

5 Risposte

  1. fla ha detto:

    Significativo il silenzio che copre il risultato delle elezioni ungheresi. Meglio ignorare, visto che non si può più sciorinare l'elenco di sciocchi anatemi e formule rituali di condanna. Ebbene sì, il meoliberismo è una moneta con due facce. Lo si è visto ad Atene, Roma, Madrid, Lisbona, dove si alternano la "destra" e la "sinistra", però è invariabile il programma (scritto a Francoforte e Bruxelles).

    Siamo già alla "fusione" dele due correnti per i governi di Roma e Berlino, per interpretare e dare continuità alla medesima Opera tragica. Il liberismo ha incorporato integralmente la "sinistra" (vedi PS in Francia) ed ha assimilato con qualche contraddizione la "destra".

    La contraddizione principale diventa, oggi, quella che contrappone l'elite contro il popolo, l'oligarchia finanziaria con le sue numerose vittime; in altre parole: il liberismo darwinista con la sovranità. Orban è stato demonizzato dalla troika come un "fascista" -finì in galera sotto il regime socialista!- perchè ha respinto il FMI. Non regalano soldi ai banchieri.

    E da "conservatore" qual'è, ha applicato una politica protezionista, di sussidi alla produzione e ai consumatori nazionali, diminuito l'IVA, difendendo la sovranità dell'Ungheria. Che è uno dei 9 Paesi al mondo che ha una Banca centrale non-privatizzata (vedi qui:

    http://selvasorg.blogspot.com/2014/03/solo-9-paesi-hanno-una-banca-centrale.html

     

  2. Francesco ha detto:

    Articolo da sottoscrivere pienamente e diffondere il più possibile!

  3. stefano.dandrea ha detto:

    Soltanto per segnalare un articolo ben informato che conferma ciò che ho scritto:

    http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=13210&mode=thread&order=0&thold=0

  4. piero deola ha detto:

    Ecco cosa dicono quelli di "sinistra" sulla questione ungherese. A loro interessa che le porcherie vengano da sinistra e chiamano nazisti quelli che le cose sembrano farle da destra.

    La solita sinistra disfattista e inconcludente alla quale credevo di appartenere.

    http://contropiano.org/internazionale/item/23250-ungheria-estrema-destra-pigliatutto

  5. stefano.dandrea ha detto:

    Piero vado a leggere. Però, intanto, mi permetto di invitarti alla nostra assemblea nazionale. Qui trovi tutte le indicazioni: http://www.riconquistarelasovranita.it/comunicati/programma-iii-assemblea-nazionale-dellars

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *