Un Paese ormai disfatto (3a parte)

Potrebbero interessarti anche...

2 risposte

  1. Lorenzo ha detto:

    Articolo e autore interessantissimi.

    Perfettamente centrata la conclusione: una resistenza all’impero passa necessariamente attraverso la dittatura (la prima cosa che han fatto i governi ungherese e polacco per inaugurare una politica di modestissima resistenza a Bruxelles, è stata l’instaurazione di un principio di dittatura), ma dove trovare in questa società allo sfascio un soggetto che abbia competenza e tempra morale necessarie per realizzarla e gestirla?

    All’occorrenza il nascituro partito sarebbe interessato?

    PS: da dove è tratto il saggio?

Rispondi a Lorenzo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.