Il prezzo del progresso e la tradizione perduta degli Italiani: intervista a Giuseppe Bufalari

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Alessandro Ferrini ha detto:

    E’ stato il mio maestro elementare a porto ercole. Conservo di lui un bel ricordo ed una grande stima. Eravamo vicini di casa ed anche dopo la scuola lo incontravo spesso ed aveva verso di me sempre un gesto ed una parola gentile. Un abbraccio maestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.