Le origini contadine di un leggendario ceto dirigente

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. winston ha detto:

    Eccellente post.

     

  2. aaron ha detto:

    Un applauso Luciano ,

    condivido pienamente quanto hai detto !

  3. Simone Boemio ha detto:

    Un post istruttivo, chiaro e condivisibile, ma, dopo aver letto la parte finale, mi sento di dover evidenziare i meriti che ebbe la classe dirigente italiana del dopoguerra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *