Preghiera per la Patria

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Durga ha detto:

    L’Argentina e l’Italia hanno storie diverse. Per ovvi motivi storici, il Papato non e’ mai stato tenero né con gli Stati preunitari (vedi Repubblica Veneta), ne’ con lo Stato italiano.

    • Davide.Visigalli ha detto:

      Certamente. Ho parlato di affinità (forse “molte” è stato azzardato). Sicuramente potevo scriverlo meglio. Mi riferivo soprattutto all’età delle due nazioni ( circa 200 anni per l’Argentina, circa 150 per l’Italia) e al modo “tribolato” e non coeso (concedetemi i termini approssimati) che sicuramente è avvenuto per l’Italia e, traspare dallo scritto di Bergoglio (che non ho riportato), anche per l’Argentina.

      D’accordo sull’uso del potere temporale che il papato ha attuato prima e durante l’Unità. Il mio articolo si riferiva alla morale religiosa cattolica e i suoi eventuali punti d’incontro con il sovranismo, in particolare sull’importanza del popolo partecipe della vita politica. D’altra parte la storia della Chiesa è piena di incoerenze tra i dettami spirituali e l’applicazione del potere temporale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *