Dentro il popolo, per il popolo: la vita piena di una militanza

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Erno Ferri ha detto:

    Il contatto con la realtà è sempre un’esperienza positiva, come positivo è il confronto con chi non la pensa come te o la collaborazione con chi pur avendo idee un po’ diverse concorda su obiettivi importanti.Lo studio è utile per capire meglio la realtà , ma se non verifichi quanto studi resterà sempre un’esperienza parziale col grosso rischio di commettere gravi errori di valutazione.Approssimato e non corretto il giudizio su Fukuyama, non era un cazzaro era uno che consapevolmente aveva scelto un’altro mestiere, quello di raccontare cose utili a chi gli portava fama e carriera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.