Categoria: Rivista

1

Intanto in Italia

di GILBERTO TROMBETTA (FSI- Riconquistare l’Italia Roma; Candidato Sindaco Roma 2021) Il rendimento dei BTP a 5 anni entra in territorio negativo (-0,009%), mentre quello dei BTP a 10 anni è ai minimi storici (0,617%). Però in Italia ci sono dei Quisling che ancora insistono a invocare il MES per stringere ancora di più il cappio al collo del nostro Paese col mortifero vincolo esterno unionista. Sono gli stessi che, mentendo, affermano che il MES...

0

Sul merito e sul valore, l’origine di un bene collettivo

di DAVIDE IEZZI (FSI-Riconquistare l’Italia Torino) Qualche mese or sono, mi è stato possibile leggere una buona e vasta riflessione circa la natura di un oggetto, forse più di ogni altro, fonte di brame, turpiloqui, tradimenti, ruberie e grande parte dei conflitti armati: il denaro o, come userò riferirmi in questo mio contributo, la moneta. Breve storia simbolica La domanda cui forse è più difficile rispondere circa la moneta è la datazione della sua nascita;...

1

Non è un gioco

di CLAUDIA VERGELLA (FSI-Riconquistare l’Italia Roma) Leggo spesso su Facebook, ed è stato ultimamente ripreso dalla squallida Littizzetto, in un ambiguo trastullarsi tra l’ironico e il realistico, il discorso dell’autocertificazione di rinuncia alle cure, da parte di chi non crede al virus. È un discorso che in sé non meriterebbe la minima attenzione (così come non la merita la Littizzetto), ma il fatto che abbia riscosso tanti consensi è il segno che una mentalità distorta...

0

Il morto che cammina

di LUCA MANZONI (FSI-Riconquistare l’Italia Milano) Vedo molti discutere animatamente dei presunti brogli nelle elezioni americane. Ma che vi frega dei brogli? Il sistema è truccato a monte, nel momento in cui porta a scegliere tra due opzioni che sono sostanzialmente il portatore degli interessi dei petrolieri e dei miliardari della old economy da una parte ed il portatore degli interessi dei banchieri e dei miliardari della new economy dall’altra. Qualsiasi possibile opzione non immediatamente...

0

Onore al partigiano Remo

di DAVIDE VISIGALLI (FSI-Riconquistare l’Italia Genova) Abbiamo saputo che qualche giorno fa è mancato il partigiano Remo. Con i suoi 94 anni, era una presenza costante nella politica di piazza genovese. Lo avevamo conosciuto ad un nostro banchetto qualche anno fa, dove ci aveva raccontato le sue storie di guerra. È venuto a parlarci anche durante la raccolta firme estiva. La cosa che ci ha fatto più piacere, è che gli è bastata un’occhiata e...

0

Quale debito pubblico?

di SIMONE GARILLI (Fsi Mantova) La narrazione neoliberale sul debito pubblico sta crollando sotto i colpi della pandemia. Alla fine dell’emergenza sarà chiaro a tutti che la sostenibilità del debito pubblico non dipende dal suo valore assoluto né dal suo valore rispetto al Pil, ma dalla disponibilità della banca centrale, sia essa europea o nazionale, a comprare il debito quando necessario per reprimere gli istinti speculativi dei mercati. Cadrà anche l’obiezione neoliberale della minaccia inflazionistica,...

0

Un’alternativa c’è sempre: uccidiamo TINA

di GIANLUCA BALDINI (FSI-Riconquistare l’Italia Pescara) Alcuni amici si infastidiscono per la mia ossessione nel riportare sul piano della realtà il dibattito politico su questa pandemia. Io non minimizzo mai, anzi, ribadisco la mia preoccupazione per le categorie a rischio, in cui rientra anche mia madre cardiopatica e anagraficamente esposta. Però rassicuro sempre gli amici coetanei che hanno subito il lavaggio del cervello e pensano di morire entro la fine dell’anno di Covid. I numeri...

0

Covid 19 e altre pandemie: bloccare la vita sociale o accettare un maggior numero di morti?

Il problema filosofico o etico posto da covid 19 e da eventuali altre pandemie è se si debba accettare che la vita sociale sia interrotta o bloccata per anni, nel senso che innnumerevoli e anzi quasi tutti i settori della società non funzionino o funzionino in percentuale estremamente ridotta – dal 20 al 50% – o se la vita sociale non vada paralizzata, a costo di sopportare un maggior numero di morti. Da mesi, infatti...

0

Parole, parole, parole

di ANNA PAOLA USAI (FSI-Riconquistare l’Italia Sud Sardegna) Ma è possibile che nessuno si accorga che dietro tutti gli annunci, del governo e della grancassa mediatica, di “soldi a palate”, dei generosi 200 miliardi di “aiuti europei” che sarebbero dovuti arrivare per soccorrere un’economia che in sei mesi ha perso almeno un 10% del suo Pil, è tutta fuffa! È tutto fumo negli occhi! Annunci! Annunci! Ma non arriverà che una goccia in una arida...

0

Vi piace ancora l’Unione Europea?

di GERARDA MONACO (FSI-Riconquistare l’Italia Cuneo) Volete maggiore personale sanitario, ma vi piace ancora l’Unione Europea. Volete più posti letto, ma vi piace ancora l’Unione Europea. Volete essere curati anche per altre patologie oltre il Covid-19, ma vi piace ancora l’Unione Europea. Volete più medicina territoriale per non affollare gli ospedali, ma vi piace ancora l’Unione Europea. Volete essere supportati economicamente in caso di chiusura della vostra attività, ma vi piace ancora l’Unione Europea. Mi...

0

Il lockdown come scelta (esclusivamente) politica

di LORENZO D’ONOFRIO (FSI-Riconquistare l’Italia Pescara) Se i numeri sono allarmanti (e lo sono), ogni ritardo nella chiusura va considerato irresponsabile. Questo se si accetta la logica secondo cui il virus va affrontato a colpi di chiusure perché il fine primario è quello di salvare, nell’immediato, più vite possibili: questa è una scelta, politica, che implica comunque un bilanciamento e un sacrificio: si sceglie di salvare le persone che altrimenti morirebbero per il Covid o...

0

Paura, panico, lotta

di MICHELE DURANTE (FSI-Riconquistare l’Italia Genova) Siamo un popolo monello e come tale meritiamo di essere puniti, messi in castigo e impauriti dalle conseguenze delle nostre azioni. La politica paternalistica di questi mesi si giustifica così. Ma è proprio vero che gli italiani non sanno rispettare le regole? Non mi soffermerò sui dati oggettivi reperibili da chiunque sul sito del Ministero dell’Interno che già di per sé smentiscono questa affermazione ma proverò a dimostrare a...