Categoria: Salute e sanità

0

La Caporetto della sanità italiana

Riportiamo un lungo post del Dott. Stefano Rosso, epidemiologo presso AOU Città della Salute e della Scienza di Torino. Di seguito il post. Nei giorni in cui si usciva, malconci, dalla Fase 1, sul blog del Chimico Scettico leggevo un ardito paragone con quello che fu uno dei più grossi disastri militare della storia bellica italiana: la sconfitta di Caporetto. Il Chimico Scettico ricordava l’attacco austriaco con il gas fosgene che fu devastante per le...

0

Il Prof. Silvestri su Covid-19 e ritorno alla normalità

Riportiamo un lungo post del Prof. Guido Silvestri, ricco di considerazioni interessanti, che per molti aspetti confermano la bontà delle analisi che svolgemmo nel nostro documento “Emergenza coronavirus e crisi economica: come uscirne“. Guido Silvestri è professore ordinario di Patologia Generale alla Emory University di Atlanta (Georgia – USA). Dal 2001 dirige un laboratorio di ricerca specializzato nello studio dell’infezione da HIV, di cui è considerato uno dei massimi esperti al mondo. Di seguito il...

0

Zangrillo: coraggio e buon senso per evitare la morte sociale e civile del Paese, il Coronavirus si sta indebolendo

Pubblichiamo una fondamentale intervista di Luca Telese al Prof.  Alberto Zangrillo, primario di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale San Raffaele di Milano*.   Partiamo da questo dato di fatto, semplice, chiaro, inoppugnabile? Noi da tre giorni, al San Raffaele, non vediamo più un malato grave di Covid. È importante, ma basta ad attenuare l’emergenza? La stessa evidenza la riferiscono anche i nostri colleghi di tutti gli altri ospedali lombardi, i più colpiti. Che conseguenza ne trae?...

0

Abbiamo la cura per il Covid-19?

di DAVIDE VISIGALLI (FSI Genova) In questi giorni di quarantena, è capitato spesso di imbatterci in qualche cura miracolosa per la pandemia globale in atto. Dal farmaco giapponese, a quello francese, all’americano e così via, una pletora di soluzioni definitive per sconfiggere questo nuovo virus sono state pubblicate dai giornali di tutto il mondo. Senza aver la pretesa di aver capito tutto, qui cercheremo di sbrogliare almeno un poco la matassa grazie a qualche ottima lettura...

0

Infermieri eroi? No, al massimo moderni patrioti

di RAFFAELE VARVARA (FSI Milano) Elevati a “eroi” contemporanei, gli infermieri italiani sono balzati agli onori della cronaca per lo spirito di abnegazione con il quale si dedicano instancabilmente alla cura e all’assistenza dell’essere umano. Tuttavia, l’appellativo di “eroe” non aggrada particolarmente agli infermieri, poiché essi mettono a disposizione della collettività il loro spirito di servizio già da un paio di decenni: da quando è cominciata la lunga notte emergenziale del nostro SSN. Il costante...

0

Violenze sui sanitari: il conflitto tra cittadini e operatori vittime dello stesso carnefice

di RAFFAELE VARVARA (FSI Milano) Il 2020 si è aperto con l’ennesimo episodio di aggressione al personale sanitario. La violenza sugli operatori è solo il riflesso di un problema ben più ampio e complesso. Gli infermieri pagano adesso sulla propria pelle il malcontento dei cittadini dopo decenni di mala gestione politica della sanità. I camerieri dell’UE, per far fronte alla presunta insostenibilità finanziaria del sistema, hanno depotenziato progressivamente e inesorabilmente l’offerta di salute del SSN....

0

CGIL FP: “Orientati dalla Costituzione”… o dal dominio dei mercati e dallo strapotere neoliberista?

di RAFFAELE VARVARA (FSI Milano) Lo scorso 28 settembre a Napoli in occasione delle “Giornate nazionali dei Servizi Pubblici – Orientati dalla Costituzione” organizzate da CGIL-FP, si è parlato di salute e sanità; all’evento “La salute non è una merce ma un fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività” sono intervenuti Nino Cartabellotta presidente GIMBE, il neo ministro della salute Roberto Speranza, l’ex ministro della salute Rosy Bindi (relatrice della L.229/99 più nota come riforma sanitaria...

0

Finanziamento e struttura del Servizio Sanitario Nazionale (documento per l’assemblea nazionale del FSI – 9 giugno 2019

FINANZIAMENTO E STRUTTURA DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE PRIMA PARTE: ANALISI Premessa: la sussidiarietà verticale e orizzontale Negli anni recenti gli effetti della costruzione europea sull’economia e sulla società italiana sono diventati sempre più chiari a chi volesse vederli. L’Unione Europea ha reso impossibile l’impresa pubblica, tramite il divieto di aiuti di stato, e ha spinto e di fatto imposto ad una classe dirigente liberale di smantellare le tutele sul lavoro acquisite faticosamente durante la Prima...

0

Le disuguaglianze sociali hanno un impatto sulla salute?

di RAFFAELE VARVARA (FSI Milano) Sì, le asimmetrie nella distribuzione del reddito hanno un impatto sulla salute. Lo dimostrano due epidemiologi inglesi, Wilkinson e Pickett. La conclusione dei due autori britannici appare per certi versi scontata, essendo la disponibilità di reddito il determinante della salute più importante, più della qualità dei servizi sanitari di un paese. La disuguaglianza sociale, conseguenza di una società estremamente polarizzata verso pochissimi contrassegnati dal segno + e tantissimi contrassegnati dal...