Categoria: Covid

1

Immunità di gregge: sì, ma quale?

di DAVIDE VISIGALLI (RI Genova) Il prof. J. Ioannidis di Stanford, uno tra i più grandi epidemiologi viventi, ha appena pubblicato (26 marzo) uno studio di revisione sulla letteratura riguardante i dati di sieroprevalenza di SARS-COV-2 nel mondo (più precisamente i dati arrivano in larga parte da Europa ed America). Nello studio si vogliono comparare i diversi risultati dell’Infection Fatality Rate (IFR), ossia la proporzione tra decessi e contagi in un determinato periodo come misura...

0

Covid-19: a un anno dall’inizio della pandemia*

1. Cosa è accaduto.   A distanza di un anno dall’inizio dell’emergenza sanitaria legata all’epidemia della malattia Covid-19 fare il punto sulla questione è un esercizio difficile ma quanto mai necessario. Si è trattato di un evento fulmineo: tra l’inizio di gennaio e la fine di febbraio dell’anno scorso, quindi in soli due mesi, si è passati dalle prime notizie su un possibile nuovo virus in Cina all’adozione di provvedimenti restrittivi della libertà personale e...

2

Non c’è ancora prova che il vaccino sia efficace

di Stefano D’Andrea Lo Stato che ha vaccinato di gran lunga più degli altri è lo Stato di Israele. In Israele, il 9 marzo, quasi la metà della popolazione ha ricevuto due dosi: su 8.547.100 abitanti, sono state vaccinate con due dosi 3.859.111 persone (il 45,15%). Dunque questo Stato va preso come punto di riferimento per verificare l’efficacia della doppia dose. Non disponendo dei dati relativi alla curva delle ospedalizzazioni gravi (che comunque sono meno...

0

Mozione del Direttivo FSI-Riconquistare l’Italia su Covid-19 (per il Congresso del 27 e 28 marzo 2021)

Mozione del Comitato Direttivo del FSI su Covid-19   1. Cosa è accaduto.   A distanza di un anno dall’inizio dell’emergenza sanitaria legata all’epidemia della malattia Covid-19 fare il punto sulla questione è un esercizio difficile ma quanto mai necessario. Si è trattato di un evento fulmineo: tra l’inizio di gennaio e la fine di febbraio dell’anno scorso, quindi in soli due mesi, si è passati dalle prime notizie su un possibile nuovo virus in...

0

L’Occidente dovrebbe invidiare la risposta del Giappone al COVID-19

di RAMESH THAKUR (professore emerito alla Crawford School of Public Policy, The Australian National University) Il 1° gennaio, il totale mondiale dei casi di coronavirus era 83.748.593 e i decessi 1.824.140. I numeri corrispondenti del Giappone erano 230.304 e 3.414. Insolitamente, in Giappone la malattia ha ucciso più persone in autunno-inverno che in primavera. Tuttavia, per equilibrio e senso della prospettiva, vale la pena notare che nel 2020 sono morti più giapponesi per altre 25...

0

Riflessioni su potenziali lockdowns (dalla pagina Pillole di Ottimismo)

Dalla pagina “Pillole di Ottimismo”, alcune importanti riflessioni su potenziali nuove chiusure finalizzate a contenere i contagi da Covid. di Paolo Spada & Guido Silvestri Domenica 25 ottobre 2020 Questa impennata autunnale dei casi di COVID-19 in Italia – ed infatti in tutto l’emisfero boreale del pianeta, confermando come SARS-CoV-2 abbia caratteri di stagionalità – sta creando ansia tra la popolazione e, comprensibilmente, anche tra chi deve prendere decisioni sul da farsi (i decisori politici),...

1

COVID-19, PRENDIAMOCI CURA DELLA SCUOLA E DELLE FAMIGLIE: L’APPELLO DI PILLOLE DI OTTIMISMO

La redazione della pagina Pillole di Ottimismo ha lanciato un nuovo un appello affinché l’ambito scolastico venga riconsiderato da una prospettiva diversa e “a misura di studente”, proponendo inoltre una petizione popolare sulle norme anti-Covid a scuola. Accogliamo con piacere questa iniziativa, sorretta dall’evidenza scientifica e da tanto buon senso, che invitiamo a supportare e diffondere. Di seguito la “Lettera aperta alla Ministra dell’Istruzione al Ministro della Salute al Coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico”